Harry Potter, Daisy Ridley: "Feci credere ai miei compagni di aver recitato nella saga"

L'attrice di Star Wars Daisy Ridley amava Harry Potter a tal punto da cercare di convincere i suoi compagni di scuola di aver recitato nei film.

NOTIZIA di 06/03/2021

Classe 1992, inglese, futura star del cinema... Daisy Ridley non poteva non essere una fan di Harry Potter. E a dimostrazione di ciò, quando era ancora a scuola, l'attrice di Star Wars fece un piccolo scherzo ai suoi compagni, cercando di far credere loro di essere tra gli interpreti del film.

"Poche persone sono a conoscenza di questa storia" racconta Ridley ai microfoni del Kelly Clarkson Show, come riporta anche The Cheat Sheet "Non sono orgogliosa di quello che ho fatto, anzi, me ne vergogno. Ma praticamente quando andavo a scuola, e questa cosa mi farà sembrare un'adolescente disturbata, pensai 'Non sarebbe fighissimo se la gente pensasse che fossi io l'attrice che interpretava Mirtilla Malcontenta?'. Così un giorno presi una foto di Mirtilla, ci scrissi sotto il mio nome al computer, e la lasciai nella sala comune del collegio. 1) Era da psicopatici. 2) Come se qualcuno avrebbe potuto crederci!".

Beh, alla fine, chi tra i Potterhead non ha sognato almeno una volta di far parte di quell'incredibile cast?
Poi bisogna dire che Daisy ha avuto infine le sue rivincite, perché anche se non ha preso parte alla saga di Harry Potter, ad attenderla ce ne sarebbe stata una altrettanto iconica... In più, nel film del 2018, Ophelia, finì con il recitare fianco a fianco con Tom Felton, l'interprete di Draco Malfoy, che nella pellicola dava il volto a suo fratello, Laerte.

"All'inizio pensavo di non piacerle" rivelò all'epoca Felton al Daily Mail "Era così silenziosa quando c'ero io, non diceva mai niente. Ma poi ho scoperto che era una grande fan di Harry Potter, e credo fosse semplicemente su di giri perché Draco Malfoy era suo fratello".
E chi può biasimarla...