Grande Fratello Vip 6, Soleil Sorge crolla dopo l’addio di Alex Belli “non so se voglio restare”

Dopo l'abbandono di Alex Belli, Soleil Sorge ha avuto un crollo e messo in dubbio la sua permanenza al Grande Fratello Vip 6.

NOTIZIA di 14/12/2021

Soleil Sorge ha avuto un crollo emotivo dopo l'uscita di Alex Belli dal Grande Fratello Vip 6: ieri l'attore di CentoVetrine ha abbandonato il reality con la moglie Delia Duran e la fashion blogger ha messo in dubbio la sua permanenza nella casa più spiata d'Italia, consolata, nonostante gli screzi dei giorni precedenti, da Sophie Codegoni.

Ieri sera, 13 dicembre, durante la diretta del Grande Fratello Vip 6 c'è stato il colpo di scena che forse neanche gli autori si aspettavano: Alex Belli, nonostante le regole sul distanziamento, ha abbracciato la moglie Delia Duran che era entrata nella casa per lasciarlo dopo averlo visto flirtare, e non solo, con Soleil Sorge. Il gesto di Belli è costato la squalifica automatica all'attore e ha lasciato senza parole Soleil che, subito dopo, ha avuto un crollo emotivo.

L'influencer italo-americana è stata raggiunta da Sophie Codegoni che, nonostante le pesanti offese ricevute da Soleil nei giorni scorsi, ha provato a confortarla. "Non so se voglio restare qua, resto qua a ricordarmi tutta la stupidità che ho avuto, le cose in cui ho creduto, l'amicizia. Sono stata stupida". La Codegoni l'ha esortata a rimanere perché "questo è il tuo momento, il tuo percorso e non puoi buttarlo all'aria". Anche Giucas Casella ha provato a tirarla su, ricordandole che il resto della casa le è solidale.

Oggi nella casa più spiata d'Italia Jessica Selassié ha trovato alcuni biglietti lasciati da Alex per Soleil, quest'ultima ha iniziato una vera caccia al tesoro per trovarli tutti, come si vede nella clip, ma non ha voluto rivelare il contenuto. Le note lasciate da Belli hanno insinuato un dubbio nella principessa etiope che si è chiesta "allora anche la sua uscita era preparata?". A dire il vero Alex ieri ha precisato che lui aveva intenzione di uscire sabato scorso ma gli autori, per motivi televisivi, gli hanno chiesto di rimandare l'uscita a lunedì.