Eurovision 2021, i Måneskin si aggiudicano il premio per il miglior testo (video)

I Måneskin hanno vinto il premio per il miglior testo all'Eurovision Song Contest 2021: Zitti e buoni è stata considerata dalla giuria 'un grido crudo dei disadattati di questa società falsa'.

NOTIZIA di 22/05/2021

E' dei Måneskin il miglior testo all'Eurovision 2021: una giuria ha premiato Zitti e Buoni regalando a Damiano David il primo premio della sua carrriera di autore.

In vista della serata finale di sabato 22 maggio dell'Eurovision Song Contest 2021, abbiamo un primo vincitore e sono i rappresentati italiani. I Måneskin si sono aggiudicati il premio per il miglior testo con la seguente motivazione: "Zitti e Buoni è una canzone insolente. Le metafore nei testi sono ben scelte e ti parlano costantemente. Le immagini non sono gradevoli perché non si tratta di una canzone dolce, ma volutamente dirompenti. Il brano è un grido crudo dei disadattati di questa società falsa". Nel 2019 lo stesso premio era stato vinto da Mahmood con il brano 'Soldi'.

Damiano David, autore del testo, nel ritirare il premio ha detto: "Questo è il primo premio che vinco come autore nella mia vita e non lo dimenticherò mai. Lo metterò sopra il televisore". A proposito della motivazione data dalla giuria i ragazzi l'hanno giudicata "eccezionale". Per Victoria, la bassista del gruppo, il miglior verso del pezzo è "La gente purtroppo parla. Non sa di che cosa parla" aggiungendo "questo è il messaggio della canzone: non ti curare di quello che le persone dicono di te".

Rispondendo a una domanda della giornalista, Victoria ha detto che 'Zitti e Buoni' "è un messaggio per coloro che si sentono giudicati dalla società, sperando che non si sentano soli".
Damiano ha spiegato il significato delle sue lacrime a Sanremo, dopo la proclamazione della vittoria: "Era totalmente inaspettata, la nostra è una canzone rock e non è la canzone che si vede solitamente a Sanremo. Grazie a questo il rock è tornato ai primi posti delle classifiche italiane e questo significa tanto per noi". Aggiungendo "l'unica che non ha pianto è Victoria ma ha detto tante cattive parole, e pure questo è stato uno sfogo emotivo".