Euphoria, Britney Spears ammette: "La serie mi ha aiutato a mandar via l'ansia"

Britney Spears afferma che Euphoria, l'acclamata serie con Zendaya, ha aiutato la sua ansia ad "andare via", al pari di una seduta di meditazione.

NOTIZIA di 26/03/2022

Britney Spears ha raccontato di essere una fan di Euphoria ed ha ammesso che la serie di successo con Zendaya è stata "come meditazione" per lei, in grado di farle mandare via l'ansia.

Euphoria, acclamato ritratto della Generazione Z americana, raccontata in maniera molto cruda e senza filtri, è ormai un vero e proprio cult del piccolo schermo, vincitore di 3 Emmy, fra cui quello per la sua protagonista, Zendaya Coleman, che ha ridefinito completamente un genere, il teen drama. Tra i tanti fan dello show c'è anche Britney Spears, la quale ha approfittato dei suoi spazi social per elogiare la serie e sottolineare quanto questa l'abbia aiutata nella gestione dell'ansia.

"Per la settimana della consapevolezza mentale, qualche tempo fa, ho visto questo spettacolo folle e fantastico, Euphoria", ha scritto la cantante su Instagram, insieme ad una clip che mostra l'attrice protagonista, Zendaya. Britney Spears ha quindi aggiunto: "Buon Dio, è troppo bello! Comunque sono un po' indietro". Secondo NAMI, la National Alliance on Mental Illness, la settimana della consapevolezza mentale si svolge dal 2 all'8 ottobre di ogni anno. In quel momento, dunque, Spears era ancora sotto la tutela di suo padre e così è stato fino al 12 novembre. "Guardando questa serie e facendomi divertire da queste folli trame ho improvvisamente sentito tutta la mia ansia andare via", ha condiviso la popstar, aggiungendo: "Lo show era come meditazione!".

Ricordiamo che la terza stagione di Euphoria ha già ottenuto il via libera: HBO ha annunciato il rinnovo della serie dopo gli ottimi dati di ascolto ottenuti nelle scorse settimane. Il primo episodio della seconda stagione, disponibile in Italia grazie a Sky e NOW, ha infatti ottenuto 13.1 milioni di spettatori su HBO e HBO Max ed ha continuato a registrare numeri sempre più alti rispetto alla stagione del debutto. Annunciando il rinnovo di Euphoria per una terza stagione, Francesca Orsi di HBO ha dichiarato: "Il creatore Sam Levinson, Zendaya Coleman e l'intero cast e la troupe di Euphoria hanno portato la seconda stagione a livelli straordinari, sfidando le convenzioni narrative e la forma, il tutto mantenendo il suo cuore. Non potremmo essere più onorati di lavorare con questo team dotato e incredibilmente talentuoso".

Nel cast degli otto episodi della seconda stagione ci sono Zendaya, Hunter Schafer, Nika King, Eric Dane, Angus Cloud, Jacob Elordi, Algee Smith, Sydney Sweeney, Alexa Demie, Barbie Ferreira, Maude Apatow, Javon Walton, Dominic Fike, Storm Reid e Austin Abrams.