Delitto perfetto: Viggo Mortensen ha dipinto i quadri del film

Prima dell'inizio delle riprese di Delitto perfetto, remake de Il delitto perfetto di Alfred Hitchcock del 1954, Viggo Mortensen ha dipinto tutti i quadri presenti nel film.

NOTIZIA di 01/05/2021

Viggo Mortensen ha dipinto tutti i quadri presenti in Delitto perfetto, un film del 1998 diretto da Andrew Davis, remake de Il delitto perfetto di Alfred Hitchcock del 1954. L'attore ha anche vissuto a lungo nello squallido appartamento del suo personaggio a Brooklyn al fine di entrare nella psiche di David Shaw.

Gwyneth Paltrow e Viggo Mortensen sul set di Delitto perfetto
Gwyneth Paltrow e Viggo Mortensen sul set di Delitto perfetto

Durante il tour promozionale del film Viggo ha dichiarato: "Ho interpretato un pittore e dovevo avere molte opere d'arte intorno a me, quindi ho chiesto al regista se potevo realizzare dei dipinti da solo e lui mi ha detto di si. Sono letteralmente impazzito: Non riuscivo più a dormire, a fare nient'altro... Realizzai circa 45 dipinti in due settimane."

"A pensarci bene sono veramente sorpreso che me lo abbiano lasciato fare," Ha riflettuto in seguito l'attore statunitense. "Stavamo per iniziare con le riprese, mancavano due settimane, quando chiesi ai pezzi grossi: 'E se li realizzassi io i dipinti?' Mostrai loro un paio di piccoli quadri e acconsentirono immediatamente, a patto che fossero molto più grandi."

Gwyneth Paltrow e Michael Douglas sul set di Delitto perfetto
Gwyneth Paltrow e Michael Douglas sul set di Delitto perfetto

"Fu una situazione simile a quando, durante un colloquio di lavoro, ti chiedono se sai parlare cinese? E tu ovviamente annuisci sapendo che in questo modo otterrai il lavoro e poi ti ritrovi a dover imparare il cinese nel giro di 5 giorni. Mi piace disegnare e poter sperimentare con i dipinti di Delitto perfetto mi ha aiutato molto al fine di calarmi nel personaggio." Ha concluso Viggo Mortensen.