Danny Trejo contro Tom Cruise: "Gli attori che non utilizzano stuntman sono degli incoscienti"

L'interprete di Machete ha dichiarato di non voler rischiare di mandare a casa 80 persone da un set cinematografico solo per dimostrare "di avere le palle".

Poche settimane fa Tom Cruise si è infortunato a una caviglia durante le riprese di Mission: Impossible 6, obbligando la produzione a chiudere il set per un paio di mesi. Dopo questo incidente, l'attore Danny Trejo ha detto la sua riguardo l'utilizzo degli stuntman e riguardo attori non all'altezza delle performance fisiche:

"So che tutte le star mi odieranno per quello che sto per dire, ma non rischierei mai il lavoro di 80 persone solo per andare al Tonight Show a dire che ho due palle grosse così. Perché il motivo è solo questo. Penso che per colpa di una star che si distorce la caviglia, 80 o 180 persone perdono il lavoro. Ci sono gli stunt man per fare queste cose. Se si fanno male, mi dispiace dirlo così, ma basta mettere i miei baffi da messicano su qualcun altro e le riprese vanno avanti. Ma se mi faccio male io, tutti perdono il lavoro. Quindi evito."

L'iconica star di Machete non fa esplicitamente il nome di Tom Cruise, ma non sembra solo una coincidenza l'incidente dell'interprete di Ethan Hunt, che proprio al Tonight Show ha raccontato di quando ha girato La Mummia e, nella scena dell'aereo, molti membri della troupe hanno iniziato a vomitare per via del set sottosopra. Anche Chris Pratt ha rivelato che durante le riprese dei Guardiani della Galassia Vol. 2 ha perso i sensi durante un pericoloso stunt. In nessuno dei due casi le produzioni sono state sospese.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Danny Trejo contro Tom Cruise: "Gli attori che...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

I Mercenari: Jet Li dona una grossa somma di denaro alla famiglia di uno stuntman morto sul set
Justice League: la parodia del trailer con Machete e i Ghostbusters