Constantine: la serie HBO Max ha trovato il suo John Constantine?

Secondo un rumor, il reboot seriale di Constantine in preparazione per HBO Max avrebbe trovato il nuovo interprete per il detective maledetto dei fumetti.

NOTIZIA di 21/04/2022

Il reboot di Constantine in preparazione per HBO Max potrebbe aver trovato il suo protagonista. Secondo un report di The Illuminerdi, l'attore Ṣọpẹ́ Dìrísù sarebbe la prima scelta per interpretare la nuova versione di John Constantine.

Secondo quanto anticipato da Variety qualche mese, il nuovo show non sarà collegato né al film con Keanu Reeves del 2005 né alla serie NBC, ma offrirà uno sguardo nuovo sul personaggio di John Constantine e avrà legami con la serie Justice League Dark, prodotta dalla Bad Robot di J.J. Abrams.

Il report rivela, inoltre, che l'autore britannico Guy Bolton è impegnato nella stesura della sceneggiatura della nuova serie di Constantine, che si concentrerà sugli elementi horror collegati al personaggio dei fumetti piuttosto che sui toni religiosi che le passate iterazioni hanno esplorato.

Constantine, Keanu Reeves sogna un nuovo film: "Mi piacerebbe reinterpretarlo"

L'inglese Ṣọpẹ́ Dìrísù è meglio conosciuto per i suoi ruoli nel gangster drama Gangs of London, dove ha interpretato Elliot Finch per nove episodi,e nel dramma in costume The Halcyon , che ha visto Dìrísù interpretare il ruolo di Sonny Sullivan in otto episodi. Sope Dìrísù ha alle spalle una discreta esperienza teatrale, avendo interpretato il ruolo di Cassius Clay (Muhammed Ali) in un adattamento di One Night in Miami nel 2016.

Prima di questo rumor sul casting in attesa di conferma, il personaggio di John Constantine è stato interpretato dall'attore Matt Ryan, che è apparso in vari show dell'Arrowverse di The CW nel ruolo dell'iconico detective dei fumetti e ha doppiato il personaggio in diversi film del DC Animated Universe.