Ciro Di Maio in arresto, chi è il conduttore beccato con un litro di droga dello stupro

Ciro Di Maio è in stato di arresto dopo che nel suo appartamento è stato trovato un litro di droga dello stupro: l'attore e conduttore è alla guida del programma televisivo Diario di viaggio sul canale Marcopolo.

NOTIZIA di 25/08/2021

La polizia ha perquisito l'appartamento di Ciro Di Maio e provveduto al suo arresto dopo aver trovato un litro di Gbl, conosciuta come la droga dello stupro: il conduttore di Diario di viaggio sul canale Marcopolo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ciro Di Maio
Ciro Di Maio

Secondo le prime informazioni, Ciro Di Maio ha ricevuto il pacco contenente la droga dello stupro direttamente dall'Olanda. Il pacco ha insospettito la Polizia di frontiera aerea che ha deciso di seguirne tutti i movimenti, fino alla consegna nella casa del presentatore di origini napoletane ma residente a Milano. Il pubblico ministero di Milano Leonardo Lesti, ha quindi ordinato il suo arresto e lo ha accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sembra che come destinatario sul pacco fosse indicato lo pseudonimo Mia Maio.

L'arresto rientra in un'indagine più ampia che le forze dell'ordine hanno messo in piedi per evitare la diffusione del GBL nelle feste private e nei rave party. Questo tipo di droga, che risulta essere incolore, viene in genere mischiata a bevande alcoliche o analcoliche e fatta bere a vittime ignare allo scopo di stordirle e stuprarle. Ciro Di Maio all'inizio ha negato che la droga fosse destinata a lui, poi ha dichiarato che l'ha ordinata per uso personale e non per spacciarla.

Un wallpaper di Ciro Di Maio
Un wallpaper di Ciro Di Maio

Ciro Di Maio è nato a Napoli nel maggio del 1975, il 46enne oggi risiede a Milano, la sua carriera in televisione è iniziata come "Carramba Boy" nel 1988 in Carramba che fortuna!'. Prima di affermarsi come conduttore televisivo, ha partecipato a Le tre rose di Eva 3, Un Medico In Famiglia 9, Un posto al sole e Padri e figli. Sul suo sito si legge che Ciro " è stato inviato per vari programmi tv e ha realizzato e condotto diversi prodotti televisivi: dai reportage e programmi rotocalchi in studio di cucina, moda, design, arte e fotografia". Dal 2009 è approdato sul canale Marcopolo dove conduce 'Diario di Viaggio'.