Cesara Buonamici e quel problema all'occhio: ecco cosa ha avuto

Cesara Buonamici, celebre giornalista nonché conduttrice del TG5, ebbe un noto problema all'occhio lo scorso anno: ecco di che cosa si trattò.

NOTIZIA di 24/10/2021

Cesara Buonamici, considerata da tempo come il volto del TG5, lo scorso anno condusse il telegiornale per giorni con un problema all'occhio che destò curiosità nei telespettatori: all'inizio si pensò ad alcuni problemi alla palpebra ma, nonostante questo problema, la giornalista non saltò neanche un giorno di lavoro.

La malattia che colpì la Buonamici si chiama nevralgia del trigemino ed è una patologia che si manifesta con dolori lancinanti all'occhio fino ad arrivare a coinvolgere anche la guancia e la mandibola. La nevralgia del trigemino è un'affezione neuropatica che può diventare invalidante, specialmente per le persone che non sono in grado di tollerare il dolore: a quanto pare questo non è il caso di Cesara.

Il medico della giornalista, all'epoca, decise di somministrarle un anestetico che le bloccò l'occhio colpito, mentre l'altro continuava a muoversi normalmente. Dal momento che la preoccupazione dei telespettatori e soprattutto la curiosità popolare stavano sfociando in un vero e proprio caso mediatico fu la conduttrice stessa a mettere fine alle dicerie.

Cesara Buonamici decise di rilasciare una dichiarazione ufficiale per mettere fine alle voci delle malelingue che parlavano perfino di chirurgia estetica: "State tranquilli, non ho nulla di grave. Ho avuto una nevralgia al trigemino e il mio dottore mi ha prescritto un anestetico che mi ha bloccato temporaneamente la faccia."