Carrie Fisher: Steve Martin cancella il tweet di tributo all'attrice

L'attore comico ha cancellato il suo ricordo via social dopo essere stato accusato dai fan di sessismo.

Star Wars: il risveglio della Forza - Carrie Fisher alla premiere

Il comico Steve Martin ha deciso di cancellare il tweet in tributo alla scomparsa di Carrie Fisher dopo la reazione di alcuni dei suoi followers.
Nel tweet cancellato l'attore aveva scritto: "Quando ero un giovane uomo, Carrie Fisher era la più bella creatura che avessi mai visto. Poi ho scoperto che era anche arguta e brillante."

Il ricordo affettuoso è stato, però, accolto con rabbia da molti che hanno visto un riferimento sessista alla attrice. Un fan ha commentato "Quindi @SteveMartinToGo finisce per dimostrarsi un idiota pensando che Carrie Fisher fosse solo bella e dicendolo in occasione della sua morte..." Altri sono intervenuti in difesa dell'attore, mettendo in chiaro che Steve Martin stava solo ricordando una vecchia amica con affetto. "Mi sono perso qualcosa?" ha scritto un utente. "Quale è il problema? A me è sembrato un bel pensiero."

Un altro follower ha aggiunto: "Se siete stati infastiditi dal tweet di Steve Martin su Carrie Fisher congratulazioni! Siete ufficialmente dipendenti dalla rabbia. Adesso fatevi aiutare!"

Leggi anche:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Carrie Fisher: Steve Martin cancella il tweet di...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Carrie Fisher: 5 ruoli indimenticabili (+1) per ricordare la grande Principessa del cinema
Carrie Fisher: le foto più belle (e assurde) dal set di Star Wars