Burlesque al circolo ufficiali delle forze armate: il video che mette in imbarazzo il ministero della difesa

Nello storico circolo ufficiali delle forze armate è andato in scena uno spettacolo di burlesque che ha suscitato molte polemiche, costando il posto al direttore del Circolo.

NOTIZIA di 01/03/2022

Lo spettacolo di burlesque, che ha avuto luogo sabato sera presso lo storico circolo ufficiali delle forze armate, all'interno di palazzo Barberini, in via XX Settembre, ha suscitato non poche polemiche, è costato il posto al direttore del circolo e ha fatto partire un'indagine interna.

Durante lo show, un'artista nota a livello internazionale, il cui nome d'arte è Holly's Good, si è spogliata di fronte allo stemma delle forze armate e i video della serata sono stati diffusi e pubblicati sui social media, dove sono immediatamente divenuti virali.

Con tutta evidenza, quest'attenzione mediatica non è stata molto apprezzata dai piani alti della Difesa, principalmente a causa delle critiche suscitate online dai filmati in questione. Sassate.it, il primo sito a diffondere la notizia, ha intitolato così il suo articolo: "prestigioso Circolo Ufficiali trasformato in un night club con spogliarello".

Lo stato maggiore della difesa, in seguito alle polemiche, ha diffuso il seguente comunicato: "In merito a quanto apparso su alcuni organi di stampa relativamente allo spettacolo svolto il 26 febbraio scorso presso il circolo ufficiali delle forze armate, si comunica che l'organismo dipende ordinativamente dallo stato maggiore della difesa. Il capo di stato maggiore della difesa, nell'esprimere profondo disappunto per quanto accaduto, ha disposto il trasferimento del direttore del circolo ad altro incarico e, su richiesta del ministro della difesa, ha avviato immediatamente un'inchiesta interna tesa a verificare fatti e responsabilità che, qualora ravvisate, avranno come conseguenza provvedimenti disciplinari commisurati con la gravità dei fatti accertati".