Facebook

Bambi: The Reckoning, nel film horror il cerbiatto "calpesterà la testa delle persone"

Il regista di Winnie the Pooh: Blood and Honey è pronto a distruggere altri ricordi di infanzia degli spettatori con Bambi: The Reckoning.

Bambi: The Reckoning, nel film horror il cerbiatto "calpesterà la testa delle persone"

Dopo Winnie the Pooh è ora il turno di Bambi nella lista dei personaggi più amati dai bambini di ogni età che entrano nel mondo horror.
Il filmmaker Rhys Frake-Waterfield sembra infatti voler sfruttare i ricordi dell'infanzia per creare situazioni terrificanti e dar vita a incubi difficili da superare.

Frake-Waterfield ha già prodotto, dopo Winnie The Pooh: Blood and Honey, Peter Pan: Neverland Nightmare in uscita il 15 febbraio, Mary Had a Little Lamb, Three Blind Mice, Easter Bunny Massacre: The Bloody Trail e ora Bambi: The Reckoning.

Winnie The Pooh: Blood and Honey, il trailer dello slasher "disneyano"

La nuova versione della storia del famoso cerbiatto sfrutterà il libro scritto nel 1923 da Fleix Salten, utilizzabile liberamente dal 2016.
Il regista ha ora anticipato al magazine SFX: "Bambi è probabilmente il primo che sarà girato. Lo abbiamo taggato come 'Bambi con la rabbia!'. Avete visto The Ritual? Il mostro in quel film è questa cosa strana che sembra un'alce. Ci siamo un po' ispirati a quello. Vogliamo che sia questo cervo mostruoso bipede, semplicemente che uccide molte persone".
Il filmmaker ha aggiunto: "Vogliamo che Bambi sia in grado di calpestare le teste delle persone!".

Per ora non è stata svelata la data di uscita del nuovo horror e non resta che attendere per scoprire il look terrificante ideato per Bambi.