Ballando con le stelle, Mietta rivela: “non sono vaccinata perché ho problemi di salute”

Sabato sera a Ballando con le stelle Mietta si era rifiutata di rispondere a Selvaggia Lucarelli che le aveva chiesto se si fosse vaccinata.

NOTIZIA di 25/10/2021

Mietta ha finalmente risposto alla domanda di Selvaggia Lucarelli rivelando che non è vaccinata perché ha problemi di salute. Sabato a Ballando con le stelle la cantante non ha potuto essere presente in studio perché è risultata positiva al virus. Quando la giurata le ha chiesto se si fosse vaccinata Mietta aveva preferito tacere.

Il dopo Ballando con le stelle del 23 ottobre è stato caratterizzato dalla grande domanda: "Mietta è vaccinata?". Il grande interrogativo è diventato virale sui social quando Milly Carlucci ha annunciato che la cantante non si sarebbe esibita in seguito a un tampone positivo. La concorrente del talent era chiusa in albergo e si è collegata con la conduttrice chiarendo la sua posizione "Non ho sintomi ma sono comunque positiva". Subito dopo Selvaggia Lucarelli, con l'istinto da giornalista, le ha chiesto, "Mietta ma non sei vaccinata?", alla risposta "Ma perché dobbiamo parlare di vaccini?", l'ex penna de Il Fatto Quotidiano ha ribattuto "ti vedo sulla difensiva, forse ci stai dicendo qualcosa?".

Mietta, dopo la tempesta mediatica che la sua non risposta ha suscitato, ha voluto chiarire, precisando che lei non ha nulla contro i vaccini e non è certo una no-vax. "Sono profondamente dispiaciuta per quanto è accaduto ieri sera e mi trovo costretta a chiarire bene la situazione venendo meno a quello spirito di riservatezza che mi contraddistingue da sempre - ha scritto Mietta su Instagram - grande dispiacere per non aver potuto partecipare alla puntata di ieri sera di Ballando con le Stelle a causa della positività al Covid che mi è stata riscontrata, ancora più dispiacere per l'attacco a cui sono stata sottoposta e che mi costringe a chiarire alcune cose che dovevano rimanere nella mia sfera privata.

Nella nota Mietta sottolinea che è pronta a vaccinarsi "io non sono contraria al vaccino ma non l'ho ancora effettuato per motivi di salute che riguardano esclusivamente me, quando ci saranno le condizioni non avrò problemi a farlo, ma al momento non posso".
Mietta ha spiegato di aver avuto accesso alle prove di Ballando con le stelle sottoponendosi a regolari tamponi "Trovo vergognoso dovermi giustificare ed essere costretta a mettere in piazza una situazione così privata per la quale non mi ero confrontata con chi intendevo confrontarmi. Proprio per questo ieri sono rimasta spiazzata, perché non volevo condividere il mio privato in diretta. In queste settimane ho lavorato regolarmente effettuando una serie di tamponi che mi hanno garantito il rilascio del green pass, unica vera discriminante per poter lavorare. La legge prevede obbligo di green pass e non di vaccinazione".

Alla fine del messaggio la cantante ha minacciato di denunciare chi l'ha messa alla gogna, la cantante potrebbe riferirsi a Selvaggia Lucarelli. La giornalista le ha prontamente risposto condividendo un video tra le storie Instagram in cui precisa: "Io non ho affatto insistito per sapere se Mietta e Maykel Fonts fossero vaccinati. Ho solo chiesto se fossero vaccinati. Maykel mi ha risposto di sì, Mietta ha detto 'non rispondo' e nessuno ha più posto la domanda né insistito. Non c'è stata alcuna violazione della privacy ma solo una domanda e credo legittima. Io credo di aver esercitato il mio sacrosanto diritto di fare una domanda, lei il suo diritto di non rispondere, salvo poi dare risposte fumose".
La Lucarelli, sulla querela annunciata da Mietta ha detto: "Dire che la tutela della mia salute non mi riguardi e che fare domande sui vaccini sia illegittimo è un punto di vista per me inaccettabile. Minacciare azioni legali per una domanda è una reazione piuttosto scomposta, ma nel caso si rivolgesse a me sarò pronta a difendermi dal reato contestato. Il famoso reato di domanda".