Chi è Alessia Bonari, l'infermiera simbolo della lotta al Covid

Alessia Bonari sul palco di Sanremo 2021: ecco chi è l'infermiera simbolo della prima ondata della pandemia e della lotta contro il Coronavirus.

NOTIZIA di 02/03/2021

Sul palco di Sanremo 2021 ci sarà anche Alessia Bonari, 24 anni, originaria di Grosseto, giovane infermiera che fece notizia nel pieno del primo lockdown grazie ad un post in cui invitava i cittadini a rispettare le misure imposte dall'emergenza Covid. L'infermiera salirà sul palco dell'Ariston martedì sera e parlerà con Amadeus del suo lavoro e delle difficoltà affrontate durante quest'ultimo anno segnato dal virus.

"Sono un'infermiera e in questo momento mi trovo ad affrontare questa emergenza sanitaria. Ho paura anche io". E' quasi passato un anno ma questa fu la didascalia che la Bonari scrisse sotto la sua celebre foto lo scroso nove marzo, diventando il simbolo di tutti gli infermieri d'Italia nella lotta contro il Covid-19.

"Non ho paura di andare a fare la spesa, ho paura di andare a lavoro. Ho paura perché la mascherina potrebbe non aderire bene al viso, o potrei essermi toccata accidentalmente con i guanti sporchi, o magari le lenti non mi coprono nel tutto gli occhi e qualcosa potrebbe essere passato." Così la Bonari concluse la descrizione di quella celebre foto.

Alessia Bonari oggi lavora ancora in un ospedale di Milano, il suo volto è difficile da dimenticare per tutti noi ma, proprio a questo proposito, parlando della sua 'fama', la ragazza ha recentemente dichiarato: "La mia vita è rimasta uguale a prima, anche se ho avuto l'opportunità e l'onore di ricevere dei premi. Mi ritengo una persona fortunata, sono una persona che fa un lavoro che le piace."