Alec Baldwin cancella il suo profilo Twitter dopo aver ammesso di non sentirsi in colpa per l'incidente

Sembra che Alec Baldwin abbia cancellato il suo account Twitter pochi giorni dopo aver ammesso di non provare 'nessun senso di colpa' per la morte di Halyna Hutchins.

NOTIZIA di 06/12/2021

I follower di Alec Baldwin hanno notato che la star di Hollywood ha recentemente cancellato il proprio profilo Twitter principale. Sembra che l'attore abbia deciso di rimuovere il suo account anche se, per adesso, non è noto se Twitter abbia preso provvedimenti.

Molti degli altri account di Baldwin sono ormai privati anche se due sono ancora disponibili: @ABFalecbaldwin, che è stato creato per la sua fondazione e utilizzato l'ultima volta a ottobre, e @alecbaldwin__, un altro account verificato.

La pagina principale disattivata dalla star è stata utilizzata per rilasciare la sua prima dichiarazione sull'incidente a causa del quale la Hutchins ha perso la vita sul set del film western Rust: "Non ci sono parole per esprimere il mio shock e la mia tristezza riguardanti il tragico incidente che ha tolto la vita di Halyna Hutchins, una moglie, una madre e una collega profondamente ammirata da tutti noi".

La scorsa settimana, Alec Baldwin ha incontrato il presentatore della ABC George Stephanopolous per parlare dell'incidente in modo approfondito e, in uno dei momenti più importanti dell'intervista, il giornalista ha chiesto: "Ti sei sentito scioccato, hai provato rabbia, tristezza? Ti senti in colpa?" Al che l'attore ha risposto: "No, non mi sento in colpa. Sento che c'è... Qualcuno è responsabile di quello che è successo e non posso dire chi sia, ma so che non sono io. Se mi sentissi responsabile... mi sarei già ucciso e non lo dico con leggerezza."