Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica 1971

N/D
4.0/5
La locandina di Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica

Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica è un film di genere Azione, Drammatico, Poliziesco del 1971 diretto da Damiano Damiani con Franco Nero e Martin Balsam. Durata: 101 min. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica (1971). Giacomo Bonavia, commissario di polizia, ed il dottor Traini, sostituto procuratore della Repubblica sono in Sicilia, impegnati nella lotta contro la mafia e la criminalità organizzata. Mentre Bonavia è esasperato da anni di insuccessi e si è ormai convinto di non poter sgominare la delinquenza siciliana, Traini - che è un giovane pieno di ideali - è convinto che la legge debba essere inflessibile e non debba adattarsi alle situazioni. Ma quando Bonavia, dopo aver ucciso un potente boss mafioso, viene ucciso misteriosamente, Traini inizia a rendersi conto che i mezzi legali di cui dispone per lottare contro il crimine sono limitati...

Cast

Franco Nero Franco Nero Traini
Martin Balsam Martin Balsam Capt. Bonavia
Marilù Tolo Marilù Tolo Serena DiPuma
Claudio Gora Claudio Gora Malta
Luciano Catenacci Luciano Catenacci Dubrozio
Giancarlo Prete Giancarlo Prete Rizzo
Arturo Dominici Arturo Dominici Canestraro
Michele Gammino Michele Gammino Ferdinando Lommuno
Adolfo Lastretti Adolfo Lastretti Lipuma
Calisto Calisti Calisto Calisti

Vai al cast completo di Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 26 Marzo 1971.
Le riprese del film si sono svolte in Italia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Grand-Hotel Villa Igiea, Salita Belmonte, Palermo, Italia
Incir De Paolis, Rome, Lazio, Italia
Palermo, Italia

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
Proiettato in: 35 mm.
Rapporto immagine: 2,35 : 1.
Colore: a colori.
Formato audio: Mono.
Lingua originale: italiano.

Accoglienza

Attualmente Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 69% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.2 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa