Altri tempi (MINISERIE TV IN 2 PARTI) 2013

N/D
N/D

Altri tempi è un film di genere Drammatico del 2013 diretto da Marco Turco con Vittoria Puccini e Stefania Rocca. Durata: 200 min. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Altri tempi (2013). Torino, anni Cinquanta. Maddalena viene trovata senza vita ai piedi di una scala in una specie di albergo; il caso viene archiviato troppo frettolosamente come un incidente: ubriaca è caduta dalle scale... Adele, si scopre di essere l'erede di Maddalena, e trova una lettera scritta alla senatrice Merlin che, tra segreti e confessioni, ripercorre la vita della donna. Vent'anni prima, rimasta orfana e senza mezzi, Maddalena era finita nelle grinfie di un avvocato che aveva abusato di lei, l'aveva messa incinta e abbandonata. Nasce una bimba. Maddalena non trova nessun mezzo per sostentarla e finisce suo malgrado in un bordello. Ormai è bollata a vita e non può fare altro che prostituirsi. Per dare un futuro alla figlia fa la dolorosa scelta di darla in adozione. E' un punto di non ritorno: la sua vita cambia per sempre e da donna fragile che finora ha solo subito, decide di reagire e di diventare la migliore delle prostitute. E ad insegnarle tutti i segreti del "mestiere" ci penserà Duchessa, una prostituta d'esperienza che con lei lavora al Raffaello, il bordello esclusivo della città. Maddalena - in arte Ninfa - ha molto successo e ben presto riesce a diventare lei la proprietaria e maitresse del Raffaello. E a lavorarci chiama le migliori ragazze. Un bordello esemplare, tanto da essere proposto alla senatrice Merlin come modello, nel tentativo di convincerla a non proseguire con il suo progetto di legge di chiusura delle case di tolleranza. L'incontro per Maddalena è molto importante. E la perdita di una delle sue ragazze suicida per amore fa crollare tutte le certezze su ciò che aveva tanto faticosamente costruito. La maitresse realizza che quella vita, per lei e le altre, non è veramente vita, ma una rinuncia a tutto: amori, diritti, famiglia. Tanto che sarà Maddalena stessa ad offrire il suo aiuto alla Merlin per la chiusura dei bordelli. Una scelta densa di tragiche conseguenze che però non la libererà dal passato...

Recensione

Il paese delle peccatrici Il 20 febbraio 1958 l'approvazione della Legge Merlin cambiò profondamente un costume che, per quanto discutibile, era entrato a far parte della vita degli italiani da molte generazioni. Stiamo parlando dell'esistenza delle case chiuse e del provvedimento che, prendendo il nome dalla parlamentare socialista paladina di questa lotta, decretò la chiusura dei così detti bordelli. Così, dopo aver festeggiato l'ultima notte di apertura con offerte speciali e saluti nostalgici, l'Italia si svegliò il giorno dopo forse moralmente più tranquilla ma inconsapevole di aver in qualche modo aggravato il problema. Perché se il ...

Leggi la recensione completa di Altri tempi

Cast

Vittoria Puccini Vittoria Puccini Maddalena
Stefania Rocca Stefania Rocca Duchessa
Benedetta Buccellato Lina Merlin
Thomas Trabacchi Thomas Trabacchi il Conte
Valentina Corti Valentina Corti Adele-Anna
Francesco Scianna Francesco Scianna Amedeo
Marina Rocco Marina Rocco Camilla
Elena Radonicich Viola
Camilla Semino Favro Edda
Viviana Altieri Agata

Vai al cast completo di Altri tempi

Accoglienza

Attualmente Altri tempi ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Altri tempi e le nomination:

Roma Fiction Fest (2014)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 1 premi

Critica

Altri tempi è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.3 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Altri tempi
2014 - 01 Distribution
Contiene 2 Dischi.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Vittoria Puccini e Marco Turco raccontano le loro donne d'Altri Tempi

    Vittoria Puccini e Marco Turco raccontano le loro donne d'Altri Tempi

    Mentre la discussione sulla Legge Merlin sembra essersi riaperta, la Rai manda in onda su Rai Uno, il 13 e 14 ottobre, la mini serie scritta da Alessandro Sermoneta e incentrata sulla vita delle case di tolleranza dagli anni trenta alla fine dei cinquanta

  • Recensione Altri tempi (2013)

    Recensione Altri tempi (2013)

    Forte del successo ottenuto grazie a C'era una volta la città dei matti, con il quale ha raccontato l'impresa umana e professionale di Franco Basaglia, in Altri Tempi Marco Turco sfida in ancora il tema legislativo e prova, andando oltre la storia e la cronaca, a narrare il volto di una società alla disperata ricerca di un'identità dopo la disfatta delle seconda guerra mondiale