Leo da Vinci - Missione Monna Lisa

2018, Animazione

Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa: il genio di Leonardo diventa pop

Il giovane Leonardo Da Vinci grazie al film di Sergio Manfio, Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa, si trasforma in un eroe moderno perfetto per incantare le nuovissime generazioni.

Non è la prima volta che il Gruppo ALCUNI, casa di animazione di Treviso nota per aver creato le serie TV e i film Cuccioli e Mini cuccioli, tenta di modernizzare la figura di Leonardo Da Vinci in modo da rendere il genio del Rinascimento italiano un personaggio "a prova di bambino". Il Gruppo ALCUNI, tutto composto da artisti che oltre all'animazione si dedicano anche al teatro mettendo in scena opere dedicate ai più piccoli, aveva infatti già prodotto per la Rai una serie TV tutta incentrata su Leonardo e alcuni corti realizzati per il Milano EXPO 2015 che sono stati una sorta di banco di prova per il film diretto e sceneggiato da Sergio Manfio, Leo da Vinci - Missione Monna Lisa.

Leo da Vinci - Missione Monna Lisa: un momento del film d'animazione

Nel lungometraggio di Manfio, da oggi nelle sale italiane, facciamo conoscenza con un inedito Da Vinci, ragazzo eclettico che passa le sue giornate a creare futuristiche invenzioni con l'aiuto del suo fidato e indispensabile amico Lorenzo. In una giornata come tante la casa di Lisa, donzella di cui Leo è segretamente infatuato, brucia e così il risoluto Da Vinci decide di partire alla ricerca del fantomatico tesoro dell'Isola di Montecristo per trovare i soldi necessari per aiutare la famiglia della sua amata. Da questo incipit per Leo, Lorenzo e Lisa - a cui si aggiungeranno anche la simpatica Agnes e il piccolo Niccolò Copernico - inizia un'avventura mai avara di colpi di scena soprattutto grazie ai perfidi Pirati che faranno di tutto per mettere le loro grinfie sull'ambito bottino.

Leggi anche: Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa, clip in esclusiva dal film d'animazione

Leo da Vinci - Missione Monna Lisa: una scena del film animato

Fra tradizione e modernità

Leo da Vinci - Missione Monna Lisa: un'immagine del film d'animazione

L'idea di dar vita a un progetto che renda una figura come Da Vinci una sorta di icona pop per i più piccoli risulta vincente, in quanto la caratterizzazione da "eroe della porta accanto" del Leonardo di Manfio rende il protagonista di Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa un personaggio con il quale i bambini sono portati a empatizzare immediatamente. Anche se agli occhi dei più grandi sembrerà che l'altisonante nome di colui che è stato "uomo d'ingegno e talento universale" venga quasi sfruttato per raccontare quella che altro non è che una rocambolesca epopea cinematografica, in realtà l'operazione di Manfio è perfettamente riuscita proprio perché presenta con il giusto linguaggio - che unisce tradizione e modernità - Leonardo Da Vinci ai giovanissimi.

Leggi anche: Animazione: perché l'Italia resta indietro? Ce lo racconta Iginio Straffi

Leo da Vinci - Missione Monna Lisa: un'immagine del film animato

Vero è che Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa è tutto incentrato sull'azione tanto da sacrificare totalmente il lato introspettivo del suo protagonista, di cui vengono mostrate diverse invenzioni ma non di certo le intuizioni dalle quali nascono. Ma d'altronde quello di Sergio Manfio è un film che vuole intrattenere e stuzzicare la curiosità di chi - per questioni d'età - ancora non ha avuto l'onore di conoscere la grandezza di Leonardo, obiettivi centrati in pieno.

Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa: il genio di...
Sandra Martone
Redattore
3.5 3.5
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa, clip in esclusiva dal film d'animazione
Animazione: perché l'Italia resta indietro? Ce lo racconta Iginio Straffi