Il trono di spade a Lucca Comics 2018 nell’esperienza targata Sky

Il trono di spade protagonista di Lucca Comics 2018 con un percorso dedicato, una vera Game of Thrones Exprerience, che si affianca al ricco padiglione Sky Cinema.

Img 9550

L'inverno è ormai arrivato, anche a Lucca Comics 2018. E Il trono di spade non può che essere protagonista del popolare evento toscano, anche in vista dell'ormai prossima (almeno si spera) ottava e ultima stagione che Sky manderà in onda, come d'abitudine, in contemporanea con la programmazione americana. Grande spazio è stato infatti dato da Sky Italia a quello che sarà l'evento del prossimo anno televisivo, con un padiglione dedicato, una vera e prova Game of Thrones Experience, un percorso esclusivo per il pubblico dell'evento che si sviluppa nel Sotterraneo del baluardo San Colombano.

Se quello dedicato a Il trono di spade è uno spazio autonomo e indipendente, non è da meno il resto della proposta di Sky per i numerosi spettatori dell'evento, già numerosissimi con i 76.000 biglietti venduti nei primi due giorni di Lucca Comics e nonostante un clima non proprio favorevole che non ha scoraggiato gli appassionati che accorrono da tutta Italia per una manifestazione unica nel suo genere e che continua a crescere di anno in anno. Inevitabile l'attenzione di un colosso come Sky nel proporsi in modo interessante e intelligente a un bacino d'utenza così ampio e caloroso. E con il padiglione e l'installazione dedicata a Il trono di spade è stato fatto con successo.

Nel mondo Sky

Img 2078 Mkgsgki

Il padiglione Sky a Lucca sorge in piazzale Arrigoni, adiacente alle mura che sono passeggiata piacevole e ricca per chi visita la città nei giorni dell'evento, e vive di diverse anime ben distinte pur nel relativamente poco spazio a disposizione: la progettazione è intelligente e si passa dal bar ispirati a I delitti del BarLume, dove i visitatori possono ricevere del buon caffè americano e giocare a bigliardino in sfide accesissime, al tavolo della stanza ovale della Casa Bianca, per l'angolo che omaggia House of Cards, di ritorno dal 2 Novembre con la sua ultima stagione - e a proposito, qui potete leggere la nostra recensione del primo episodio di House of Cards 6. Spazio ovviamente anche per Gomorra - La serie, con il celebre divano dei Savastano, così come per Sky Cinema, che nel promuovere l'imminente arrivo di Black Panther (dal 5 Novembre) e la prossima programmazione di Avengers: Infinity War, consente ai visitatori di fare foto indossando il temuto Guanto dell'Infinito di Thanos o gli accessori dei suoi avversare Avengers. Spazio anche per Tintoretto, la nuova produzione dello Sky Arts Production Hub dedicata al celebre pittore veneziano, che sarà anche un graphic novel, con tanto di disegnatori live per mostrare i trucchi del mestiere.

Il padiglione Sky a Lucca 2018

L'esperienza de Il trono di spade

Img 2098

Ma il tuffo nel mondo Sky non finisce qui, basta attraversare la strada per immergersi nelle ambientazioni fantasy de Il trono di Spade, ricostruite nel sotterraneo del baluardo San Colombano (quello che lo scorso anno ospitava l'installazione di Stranger Things, per chi frequenta abitualmente Lucca Comics): si viene accolti dal Re della Notte, ci si immergere nella celebre scena di Hodor con la porta di Hold the Door, e ci si può confrontare in un addestramento con la spada insieme ai Guardiani della Notte e John Snow. Non poteva mancare un drago, ovviamente, così come il trono su cui potersi far fotografare, ma tutta l'esperienza è arricchita da un senso di partecipazione: figuranti vestiti da personaggi della serie animano l'ambiente, con un paio di trovate che ammiccano agli spettatori della serie HBO in modo intelligente. 
Ma potete vederli nel dettaglio nel nostro video sul padiglione Sky e sulla Game of Thrones Experience.

Img 2094

Lucca 2018: Il padiglione Sky e la Game of Thrones Experience

Il trono di spade a Lucca Comics 2018...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Lucca 2018
News Nomination Foto Video
Il Trono di Spade: 10 gadget per chi non ce la fa ad aspettare fino al 2019
Il trono di spade: 8 teorie e supposizioni sulla stagione finale