Lezione 21

2008, Drammatico

WALL·E: un dolcissimo robot alla conquista del pubblico italiano

L'irresistibile robottino della Pixar è il protagonista indiscusso di questo week-end di cinema. Ma nelle sale, dal 17 ottobre, arriva anche un tris di commedie - Vicky Cristina Barcelona, Fratellastri a 40 anni e Quel che resta di mio marito - e il dramma Lezione 21, di Baricco.

Arriva finalmente nelle sale l'ultimo, attesissimo capolavoro della Pixar, che sicuramente conquisterà il cuore del pubblico italiano. Il protagonista del film è WALL·E, un irresistibile robottino che nel 2700, si trova ancora sul pianeta Terra, ormai disabitato da secoli. Nonostante l'umanità abbia lasciato il pianeta da tempo, il piccolo WALL·E ha continuato diligentemente a fare il suo lavoro; ma l'incontro con EVE, una robot-ricercatrice che è giunta sulla Terra per capire se è ancora un pianeta abitabile, gli farà capire la sua vera missione. Nella versione originale del film, che è diretto da Andrew Stanton, c'è anche un cameo vocale di Sigourney Weaver che presta la sua voce ad un computer.

Penelope Cruz, Javier Bardem e Scarlett Johansson in una scena del film Vicky Cristina Barcelona
Oltre al film della Pixar, arriva nelle nostre sale un tris di commedie molto diverse tra loro, tra le quali spicca Vicky Cristina Barcelona, diretto da Woody Allen e ambientato nella splendida città spagnola. Il film racconta la storia di due giovani americane, Vicky e Cristina che si trovano in vacanza a Barcellona: la prima è una ragazza sensibile, che si è appena fidanzata, l'altra invece è emotivamente e sessualmente avventurosa. Durante il soggiorno, le due ragazze si lasciano coinvolgere in un anticonvenzionale legame sentimentale con un affascinante artista, che tra l'altro è sposato con una donna molto focosa. Per il suo film, Allen ha scritturato interpreti di talento e fascino come Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Javier Bardem e Patricia Clarkson.
Oltre alla commedia in salsa piccante del regista di Manhattan - che tra l'altro ha fatto parlare di sè anche per una chiacchieratissima scena tra la Cruz e la Johansson - arriva Quel che resta di mio marito, commedia agrodolce diretta da Christopher N. Rowley e interpretata da Jessica Lange, Kathy Bates e Joan Allen. E' la storia di Arvilla Holden che insieme alle sue due migliori amiche parte per un viaggio attraverso l'America dei grandi spazi aperti. A bordo di una Bonneville decappottabile del '66, le tre signore partono alla volta di Los Angeles con la missione di portare le ceneri del marito di Arvilla a Francine, l'odiosa figlia di primo letto dell'uomo. Per le tre amiche, il lungo e avventuroso viaggio sarà l'occasione per stare insieme tra confidenze, risate e nuovi incontri.
I protagonisti di Fratellastri a 40 anni invece, sono due assi della commedia Made in USA: Will Ferrell e John C. Reilly interpretano i ruoli di Brennan e Dale, ovvero un 39enne che vive ancora con sua madre Nancy, e un disoccupato che invece vive con suo padre Robert. Quando Nancy e Robert si incontrano, si innamorano e decidono successivamente di sposarsi, i loro due figli si ritrovano a condividere lo stesso tetto, come due fratelli. Dopo gli inevitabili scontri iniziali, i due diventeranno grandi amici.

Una scena del film Lezione 21 di Alessandro Baricco
Segnaliamo infine l'uscita di Lezione 21, il film di Alessandro Baricco incentrato sulla genesi della Nona Sinfonia di Beethoven raccontata dal professor Mondrian Kilroy con una lezione che si trasforma in un viaggio fantastico nel passato e una riflessione sulla vecchiaia, l'amore e la bellezza. Per il suo film, l'autore di Seta ha voluto come interpreti Noah Taylor, John Hurt, Leonor Watling e Clive Russell.

WALL·E: un dolcissimo robot alla conquista del...
Privacy Policy