The Artist

2011, Drammatico

The Artist conquista i New York Film Critics

Due riconoscimenti per il film di Hazanavicious e buona affermazione per The Tree of Life di Terrence Malick.

Dopo i Gotham Awards, arrivano i favoriti dell'associazione dei critici newyorkesi ad animare questa incipiente stagione dei premi cinematografici USA. I premi elargiti dai critici, si sa, non hanno status di precursori degli Academy Awards, ma sono spesso utili a capire quali sono i film più apprezzati nei settori specializzati dei media. In questo caso, i NYFC 2011 ci parlano di un The Artist, anomalo gioiello della cinematografia francese, in gran forma, grazie ai premi tributatigli come miglior film e per la regia di Michel Hazanavicius.

Buona affermazione ai NYFC anche per The Tree of Life di Terrence Malick, che ottiene il premio per la miglior fotografia per il lavoro magistrale di Emmanuel Lubezki, e due menzioni agli intepreti, anche se Brad Pitt è incoronato migliore attore anche per L'arte di vincere - Moneyball e Jessica Chastain per The Help e Take Shelter.

Gli altri premi attoriali vanno ad Albert Brooks per il suo accattivante ruolo secondario in Drive e, tra le signore, alla trasformista Meryl Streep, protagonista e mattatrice di The Iron Lady.
Il premio per il miglior regista esordiente va a J.C. Chandor per Margin Call, mentre il miglior film straniero per i NYFC è Una separazione di Asghar Farhadi e il miglior documentario Cave of Forgotten Dreams di Werner Herzog.
Ma ecco l'elenco completo dei premiati:

NYFCC 2011: lista nomination


The Artist conquista i New York Film Critics
Privacy Policy