Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: minaccia compagno di scuola per evitare spoiler: arrestato

Perde letteralmente il controllo la furia dello spoiler nei riguardi di Star Wars. Un ragazzo negli USA infatti, è stato arrestato dopo aver minacciato un suo compagno di scuola.

Mi spoileri il film? ed io ti minaccio con una pistola! La follia dello spoiler che, in questo periodo riguarda soprattutto le scene più importanti di Star Wars: Il risveglio della forza, porta la gente a compiere gesti inconsulti.

Grazie all'Hollywood Reporter veniamo a conoscenza di quanto è accaduto recentemente in Montana. Un tale Arthur Charles Roy, diciottenne scavezzacollo, dopo aver pubblicato la foto di una pistola su Facebbok, ha minacciato senza troppi giri di parole un suo coetaneo e i suoi compagni di scuola. Tutto questo pare essere scaturito dal fatto che, il ragazzo, è venuto a conoscenza di un dettaglio del film che proprio non gli è andato a genio.

Leggi anche: Se mi spoileri, ti cancello: ovvero come siamo usciti indenni dalla paranoia di questi giorni.

La storia tocca dei picchi di follia quando, la scuola frequentata dal ragazzo appunto, viene messa in sicurezza perchè pare che le autorità abbiano intuito la gravità della cosa. Roy per ora è in stato di fermo ed è stata fissata una cauzione di 10.000 dollari.

Che dire, con Star Wars anche le persone più labili, si lasciano contagiare dal Risveglio della Forza (a modo loro, però!)

Star Wars: minaccia compagno di scuola per...
Star Wars: Il risveglio della Forza, 10 domande senza risposta
Star Wars: Il risveglio della forza, 5 cose che potreste non aver notato
Privacy Policy