Molto forte, incredibilmente vicino

2011, Drammatico

Molto forte, incredibilmente vicino per Sandra Bullock?

L'attrice premio Oscar potrebbe vestire i panni della madre del piccolo protagonista nell'adattamento diretto da Stephen Daldry.

A quanto pare per Sandra Bullock sarebbe giunto il momento di tornare al lavoro. L'attrice sarebbe stata vista allontanarsi dopo un incontro col regista Stephen Daldry con in mano il copione del suo prossimo progetto, Extremely Loud and Incredibly Close, adattamento del bel romanzo di Jonathan Safran Foer Molto forte, incredibilmente vicino. Pare che alla Bullock sia stato offerto il ruolo della madre di Oskar, precoce bambino di nove anni che ha perso il padre nel crollo delle Torri Gemelle. Nel 2009 l'attrice ha raggiunto l'olimpo delle star in quanto a incassi, centrando il duplice successo con Ricatto d'amore (che negli USA ha incassato 164 milioni di dollari) e The Blind Side (256 milioni e un Oscar come miglior attrice protagonista).

Dopo la batosta subita nel privato, seguita dal divorzio dal tatuato marito Jesse James, la Bullock sembra pronta a tornare in pista. I media davano certa la sua partecipazione all'action comedy Most Wanted che la vedrebbe tornare a far coppia con la star di Ricatto d'amore Ryan Reynolds. Il portavoce dell'attrice tuttavia, ha negato un coinvolgimento definitivo, specificando che la Bullock sta valutando la possibilità di partecipare al film, ma che lo script è ancora in fase di sviluppo perciò non vi è niente di certo. Ora la notizia dell'incontro tra l'attrice e il regista Daldry farebbe ben sperare. Il progetto risulta particolarmente interessante, vista la qualità del romanzo di partenza, in più le ultime due pellicole dirette dal cinesta inglese, (The Hours e The Reader), hanno fatto vincere l'Oscar alle due attrici protagoniste, Nicole Kidman e Kate Winslet. Con queste premesse ci auguriamo di vedere presto Sandra Bullock in Extremely Loud and Incredibly Close.

Molto forte, incredibilmente vicino per Sandra...
Privacy Policy