Piacere Dave

2008, Commedia

Le sale USA: tornano Hellboy e Eddie Murphy

Protagonisti tra le nuove uscite nei cinema americani sono il pittoresco Hellboy e l'inossidabile Eddie Murphy nei panni di un'astronave antropomorfa.

Dopo l'ottimo successo del primo Hellboy, uscito nel 2004, debutta oggi nelle sale USA il sequel Hellboy - The Golden Army, alla cui post produzione il lanciatissimo Guillermo Del Toro ha lavorato freneticamente negli ultimi mesi prima di lasciarsi assorbire dal doppio progetto per The Hobbit. Nel sequel, la Terra è minacciata dalle creature del mondo mitico che si coalizzano per conquistarla. A Hellboy e i suoi scagnozzi toccherà, naturalmente, l'onere di salvare l'umanità con l'aiuto di un essere respinto da entrambi i mondi.
Ancora fantasy in arrivo con Journey to the Center of the Earth, film tratto dal classico di Jules Verne e interpretato da Brendan Fraser, Anita Briem e Josh Hutcherson. E' la storia di uno scienziato dalle teorie radicali che, durante un'esplorazione in Islanda insieme al giovane nipote, scopre una grotta che lo condurrà alle viscere del pianeta.

Anche questa settimana c'è spazio per la commedia, e per un autentico professionista del genere, ovvero Eddie Murphy, protagonista di Piacere Dave in cui ricopre il singolare ruolo di una navicella spaziale di forma umana pilotata da microscopici alieni.

Ben cinque, stavolta , le uscite in limited. Garden Party di Jason Freeland è un teen drama immerso nelle calde atmostfere losangeline con protagonista la graziosa figliastra di Brian De Palma, Willa Holland.
Ancora scenari roventi, ma con New York sullo sfondo, con August di Austin Chick, che narra la storia di due fratelli che cercano di mantenere in piedi la propria attività nell'estate che precede l'attacco alle Twin Towers.
Ancora di scena la commedia con Harold, il cui protagonista, un teen ager alle prese con una precocissima calvizie, è interpretato da Spencer Breslin, il fratello della candidata all'Oscar Abigail.
Dramma e passione, invece, la fanno da padroni in Death Defying Acts di Gillian Armstrong, in cui Catherine Zeta-Jones, Guy Pierce, Saoirse Ronan e Timothy Spall mettono in scena una storia d'amore con protagonista il leggendario illusionista Harry Houdini.

Infine, un grande cast anche quello di The Stone Angel della canadese Kari Skogland, la storia di un'anziana e fiera donna che scappa di casa quando il figlio le annuncia di avere l'intenzione di affidarla a una casa di riposo, e contemporaneamente s'imbarca in un viaggio di riconciliazione con il proprio tumultuoso passato. Accanto alla grande Ellen Burstyn nel ruolo dell'eroina, ci sono le giovani Ellen Page e Christine Horne.

Le sale USA: tornano Hellboy e Eddie Murphy
Privacy Policy