Regali da uno sconosciuto - The Gift

2015, Drammatico

Joel Edgerton debutta alla regia con Weirdo

La star australiana debutta alla regia con un progetto personale che ha scritto di recente.

La sua carriera da interprete è in netta ascesa, ma Joel Edgerton non si accontenta. Dopo essersi cimentato nella scrittura collaborando alle sceneggiature di The Square, Felony e The Rover, l'attore australiano ha deciso di spiccare il salto dirigendo una pellicola intitolata Weirdo. "Il film parla di un ragazzo costretto a fare i conti con il passato quando un suo compagno di scuola fa ritorno a casa. Il giovane non riesce a fare a meno di smettere di mentire e di maltrattare l'amico così i due arriveranno alla resa dei conti" ha raccontato Edgerton. La sceneggiatura della pellicola è ormai quasi pronta, ma mancano ancora i finanziamenti. "Weirdo è un film contenuto, prevede solo cinque o sei location e sei personaggi. Stiamo facendo di tutto per essere in condizioni di girare il prima possibile. Ci sono già persone interessate a finanziare il progetto, periò ora siamo in fase organizzativa. Io interpreterò un ruolo di contorno e mi concentrerò soprattutto sulla regia." Felony, che vede Joel Edgerton in duplice veste di interprete e co-sceneggiatore, viene presentato in questi giorni al Toronto Film Festival. Prossimamente vedremo l'attore australiano nel western Jane Got A Gun e in Exodus di Ridley Scott.

Joel Edgerton debutta alla regia con Weirdo
Privacy Policy