Green Zone

2010, Drammatico

Invictus, Green Zone e Serious Moonlight: ecco i trailer

Finalmente sono disponibili on line i trailer del biopic di Clint Eastwood Invictus, dedicato alla figura di Nelson Mandela, del war movie Green Zone e della commedia sentimentale Serious Moonlight.

Finalmente è on line il trailer dell'atteso Invictus, biopic diretto da Clint Eastwood e dedicato alla straordinaria figura del leader sudafricano Nelson Mandela. Eastwood, nei suoi lavori, ci ha abituato a una profondità e a un'intensità uniche a Hollywood e la scelta di accostarsi a un argomento delicato come l'apartheid dimostra ancora una volta il coraggio di questo autore, capace di rompere gli schemi col suo stile classico e con la qualità eccelsa dei suoi lavori. Invictus narra la vera storia di come Nelson Mandela, interpretato dal Premio Oscar Morgan Freeman, abbia unito il suo cammino a quello del capitano della squadra di rugby sudafricana (Matt Damon) per unificare il paese. Il neoeletto presidente, consapevole delle divisioni razziali ed economiche interne al Sud Africa, utilizzò lo sport come strumento di unione durante la Coppa del Mondo di Rugby del 1995. Il trailer, che si apre con immagini di ampio respiro, fin da subito anticipa la solennità che caratterizza la pellicola svelando lo straordinario incontro tra un campione di rugby e un presidente imprigionato per anni a causa della sua lotta per la libertà. In una manciata di secondi si intravedono già le straordinarie performance di Freeman e Damon che quasi certamente caratterizzeranno il film, il cui arrivo nelle sale è atteso per il 12 febbraio 2010.

Invictus - Trailer


Ancora Matt Damon protagonista del secondo nuovo trailer che presentiamo oggi. L'attore, dopo The Bourne Ultimatum - il ritorno dello sciacallo, è tornato a collaborare col regista Paul Greengrass per il drammatico Green Zone. Il film vede protagonista il soldato americano Roy Miller (Matt Damon), incaricato di trovare armi di distruzione di massa in Iraq dopo la caduta di Saddam Hussein. Mentre setaccia il paese mediorientale, Roy comincia a sospettare che le armi in questione non esistano affatto. Ispirato al romanzo Imperial Life in the Emerald City: Inside Iraq di Rajiv Chandrasekaran, Green Zone mescola tensione, adrenalina e mistery e fin dal trailer si configura come una raffinata e convulsa spy story - la pellicola è costata 90 milioni di dollari - immersa nella realtà violenta dell'Iraq. Accanto a Matt Damon, protagonista assoluto della pellicola nei panni del soldato in cerca della verità, anche Jason Isaacs, Greg Kinnear e Brendan Gleeson.

Green Zone - Trailer


Di tutt'altro tenore il trailer del sentimentale Serious Moonlight che prova a rilanciare la carriera dell'ex fidanzata d'America Meg Ryan. L'attrice veste qui i panni di un'avvocatessa in carriera di New York che si concede un romantico weekend nella casa di campagna insieme al marito. Ma il weekend viene decisamente rovinato quando l'uomo coglie l'occasione per confessarle che ha intenzione di lasciarla per andare a vivere insieme alla nuova, giovane fidanzata. La furiosa avvocatessa non trova niente di meglio che legare il marito al water e tenerlo prigioniero finché l'uomo non cambierà idea. Il divertente trailer mostra gli innumerevoli tentativi della Ryan di far rinsavire il marito fedifrago (interpretato da Timothy Hutton), tentativi che vanno dall'esibirsi cantando e suonando per lui all'imporgli la visione dei filmini che hanno immortalato la loro vita comune. A disturbare la povera avvocatessa ci penseranno, però, la nuova fidanzata dell'uomo, interpretata dalla brillante Kristen Bell, e l'inopportuno giardiniere Justin Long che improvvisa una rapina ai danni dell'immobilizzato marito. Nonostante l'ostentata freschezza, a una prima visione il trailer non convince pienamente, mostrando una stanchezza generale nelle interpretazioni del cast e una Meg Ryan inedita, ma decisamente fuori parte. Ci auguriamo che la visione della pellicola nella sua interezza ci faccia cambiare idea.

Serious Moonlight - Trailer

Invictus, Green Zone e Serious Moonlight: ecco i...
Privacy Policy