Il nascondiglio del Diavolo

2005, Azione

In partenza il Ragusa Film Fest

Dal 2 al 5 dicembre si terrà la sesta edizione del Fetival siciliano - numerosi gli appuntamenti degni di nota.

Dal 2 al 5 dicembre 2005 si svolgerà nella sala polifunzionale "Falcone - Borsellino" di Ragusa - Ibla la sesta edizione del Ragusa Film Fest.
Incastonato in quel gioiello che è Ibla, il Festival è un appuntamento che riscuote da sempre grande consenso di pubblico, quest'anno con una selezione interessantissima.

Iniziamo da Serenity, opera prima di Joss Whedon, il creatore di Buffy l'ammazzavapiri, sci-fi movie tratto dalla serie televisiva Firefly, ideata dallo stesso regista.

Quindi, in contemporanea con l'uscita italiana, Il nascondiglio del Diavolo, horror speleologico di grande impatto spettacolare.

Un piccolo sguardo retrospettivo sarà caratterizzato dalla presenza in programma di La rosa bianca - Sophie Scholl, film pluripremiato all'ultima Berlinale, opera importante anche dal punto di vista sociale.

Un discorso simile per Mysterious Skin del controverso Gregg Araki già alla Mostra del Cinema di Venezia del 2004 e di cui verrà presentata in anteprima nazionale la ricca edizione DVD.

E a proposito di DVD, sono in programma due inediti destinati direttamente al mercato casalingo, entrambi distribuiti da 01 Home Video. Il primo è Appuntamento a Wicker Park, di Paul McGuigan (Gangster N°1), con Josh Hartnett e Diane Kruger, remake del francese L'appartamento. Il secondo è invece il blockbuster francese Arsène Lupin, ispirato alle gesta del ladro gentiluomo della letteratura transalpina. Diretto da Jean-Paul Salomé (Belfagor) e interpretato da Romain Duris (Tutti i battiti del mio cuore), Kristin Scott Thomas (Il paziente inglese) ed Eva Green (Le crociate).

Non manca l'Italia con ben due film. Il primo sta mietendo successi nei festival di tutto il mondo, Il mistero di Lovecraft, di Federico Greco e Roberto Leggio, già vincitore dell'ultima edizione del Fantafestival e in lizza per il Melies D'Oro, il più importante premio fantastico mondiale.

Il secondo è un'anteprima assoluta, Saddam di Max Chicco.

A corollario della parte cinematografica un'incursione nella letteratura con la presentazione del libro La dama e il Gattopardo di Susy Izzo.

Presieduto dal professor Arturo Mingardi, il Festival è diretto da Marco Spagnoli e Alessandro De Simone.

In partenza il Ragusa Film Fest
Privacy Policy