#ScrivimiAncora

2014, Romantico

I migliori trailer della settimana: Scrivimi ancora e Serena

Arrivano le prime immagini di The Homesman, presentato al festival di Cannes, mentre Trash arricchirà il programma di Roma.

Nella nostra lista di trailer questa settimana i festival la fanno da padrone a dimostrazione che, nel bene o nel male, sono sempre e una vetrina irrinunciabile. Ad aprire le danze è la commedia romantica #ScrivimiAncora, in inglese Love, Rosie, che proprio in questi giorni é stato annunciato nel programma del prossimo festival di Roma. Interpretato da Lily Collins e Sam Claflin, il film avrà la compagnia di Trash, avventura nelle favelas brasiliane con Martin Sheen e Rooney Mara nei panni di due missionari americani. The Homesman, invece, riporta alla mente le atmosfere di Cannes, dove è stato presentato in Concorso. Diretto da Tommy Lee Jones, il film fotografa un far west al femminile dove l'ambiente ha un ruolo di grande rilevanza. E per finire Una folle passione, l'ultima fatica di Susanne Bier, dal titolo originale Serena, con Jennifer Lawrence e Bradley Cooper. La pellicola verrà presentata al festival di Londra il 13 ottobre mentre è ancora in forse la sua partecipazione nella corsa agli Oscar.

Love, Rosie

Spesso ci rendiamo conto di quanto sia importante per noi una persona solo nel momento in cui comprendiamo di averla persa. Il cinema e la vita, infatti, sono pieni di queste storie che, nel caso di Love, Rosie, in italiano Scrivimi ancora, assumono la forma di commedia romantica. Diretto da Christian Ditter, il film ha come protagonista Lily Collins e Sam Claflin, atteso nel prossimo capitolo di Hunger Games. I due interpretano Rose e Alex che, dopo essere cresciuti insieme, vedono le loro strade dividersi. Alex, infatti, lascerà la cittadina natale alla volta di Boston mentre Rosie rimarrà ad affrontare una vita cui non è preparata. Ad unirli rimangono lettere e messaggi insinuando un dubbio. E se i due fossero destinati ad essere qualche cosa di più di semplici amici? Il film è stato annunciato nel programma del prossimo Festival di Roma che si terrà dal 16 al 25 ottobre.

Trash

Non sai mai cosa potresti trovare sulla tua strada. Questa, in sintesi, è la frase di lancio del prossimo film di Stephen Daldry, il regista di Billy Elliot. Si rendono conto di questa semplice verità due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio. In mezzo ai detriti della discarica, infatti, trovano un portafoglio che potrebbe cambiare per sempre le loro vite. Quando però la polizia cerca di offrire loro una ricca ricompensa pur di impadronirsi dell'oggetto, i due capiscono che dietro questo ritrovamento si nasconde un mistero. Da quel momento, dunque, iniziano una lunga ricerca cercando di eludere il controllo della polizia e di rispondere alle domande che solleva. Una coppia di missionari americani interpretati da Martin Sheen e dalla sua giovane assistente Olivia, con il volto di Rooney Mara, potrebbero indirizzarli sulla strada giusta. Anche questo film è stato annunciato nel programma del festival di Roma

The Homesman

Direttamente dall'ultima edizione del Festival di Cannes arriva The Homesman, il western firmato e interpretato da Tommy Lee Jones con un cast d'eccezione formato da Meryl Streep, Hilary Swank e Miranda Otto. Ispirato dall'omonimo romanzo scritto nel 1988 da Glendon Swarthout, il film riporta in auge le atmosfere della frontiera raccontata al femminile. Seguendo i passi di Mary Bee Cuddy, una giovane e tenace pioniera originaria del Nebraska, si ricostruiscono le vite di tre donne malate di mente nel loro viaggio verso l'Iowa. Nel viaggio, la diligenza su cui Mary Bee ha caricato le donne si imbatte in un vecchio e rozzo vagabondo, George Biggs, al quale Mary Bee salva la vita. A quel punto l'uomo decide di aggregarsi alla compagnia per proteggere le donne dai pericoli del West, imbarcandosi in un viaggio avventuroso e ricco di sorprese. In questo modo i due, abituati alle chiuse leggi di frontiera, compieranno un percorso di maturazione personale.

Una folle passione

Susanna Bier si è già confrontata con un film in lingua inglese, ma il suo Serena é particolarmente atteso non fosse altro per il fatto di riunire sul grande schermo la coppia de Il lato positivo - Silver Linings Playbook formata da Jennifer Lawrence e Bradley Cooper. Il film, che verrà presentato al London Film Festival dal 13 ottobre e che in Italia sarà distribuito con il titolo Una folle passione, é ambientato tra le montagne della Carolina del Nord alla fine degli anni venti. Qui, George e Serena Pemberton, sposi novelli, iniziano a costruire un impero del legno. Con il potere e l'influenza ora nelle loro mani, i Pemberton non intendono permettere a nessuno di mettersi tra il loro amore appassionato e l'ambizione che condividono. Tuttavia una volta che Serena scopre il passato nascosto di George e affronta il proprio destino immutabile, il loro matrimonio inizia a disfarsi portando verso una drammatica resa dei conti. Trailer a parte, però, il film sembra vivere un momento d'incertezza visto che la Magnolia ha deciso di rimettere mano al montaggio. E questo potrebbe rallentare l'uscita nelle sale americane imponendogli, almeno per quest'anno, l'esclusione dalla corsa agli Oscar.

I migliori trailer della settimana: Scrivimi...
Privacy Policy