Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

I film di Star Wars e della Marvel potrebbero andare avanti per sempre

Il capo della Disney ha confermato che si potrebbe continuare a produrre film dedicati ai due universi molto a lungo.

La saga di Star Wars sembra destinata ad andare avanti ancora a lungo, ma non è l'unico universo che potrebbe accompagnare per molti anni gli appassionati di cinema.
Bob Iger, a capo della Disney ha infatti rivelato che potenzialmente i film ambientati in una galassia molto lontana e quelli con protagonisti i personaggi dei fumetti potrebbero diventare una presenza fissa nella programmazione annuale.
In un'intervista rilasciata a Newsbeat, Iger ha dichiarato: "Ci sono cinque film di Star Wars in programmazione - quattro più Star Wars: Il risveglio della forza, che sono in varie fasi di sviluppo e produzione. Ce ne saranno altri anche dopo, non so quanti, non so quanto spesso".
Bob ha poi aggiunto: "Per quanto riguarda la Marvel, si a che fare con migliaia e migliaia di personaggi, si andrà avanti per sempre".

Il capo della Disney è inoltre convinto che gli spettatori continueranno a dimostrare interesse per i progetti di questo tipo: "Penso che continueremo ad alzare il livello della narrazione, elemento che attira le persone nelle sale, che le entusiasma, che fa sembrare ogni film originale ed è proprio questo il nostro lavoro".

Attualmente i film di Star Wars sono programmati fino al 2019, anno in cui arriverà nelle sale Episode IX, mentre quelli targati Mavel sono già programmati fino al 2020.

Che ne pensate? Vi sembra una buona idea?

I film di Star Wars e della Marvel potrebbero...
Il futuro del Marvel Cinematic Universe e della Fase 3: cosa ci aspetta dopo la Infinity War?
Star Wars: anticipate le descrizioni di due scene di Episodio VIII?
Privacy Policy