Guardiani della Galassia

2014, Fantascienza

Guardiani della Galassia 2: James Gunn ha concluso il trattamento

Il regista ha incontrato i responsabili della Marvel per presentare l'idea alla base del sequel ed è iniziato il lavoro sulla sceneggiatura.

James Gunn ha regalato ai suoi fan qualche nuovo dettaglio sulla situazione del sequel di Guardiani della Galassia, che arriverà nei cinema americani il 5 maggio 2017.
Al sito Screen Rant, il regista ha infatti annunciato: "Ho consegnato il mio trattamento. Avrò un incontro per parlarne venerdì e inizieremo a lavorare alla sceneggiatura la prossima settimana".

Gunn ha poi raccontato che ne sono già state scritte settanta pagina e che la presentazione dell'idea del sequel ai responsabili del Marvel Studios: "E' stata l'esperienza migliore che io abbia mai avuto con un pitch". All'incontro erano presenti anche Kevin Feige, Louis D'Esposito, Jonathan Schwartz e Victoria Alonso.

Leggi anche: The Belco Experiment: James Gunn annuncia la produzione del film

Parlando del nuovo film il filmmaker ha poi assicurato che si potranno conoscere i Guardiani in modo più approfondito e che potrebbero aver trovato un modo per permettere all'attrice Karen Gillan di interpretare Nebula senza obbligarla di nuovo a tagliarsi in modo drastico i capelli.
Ovviamente i protagonisti saranno nuovamente Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, e Bradley Cooper.

Guardiani della Galassia 2: James Gunn ha...
Privacy Policy