Ballata dell'odio e dell'amore

2010, Commedia

Goya 2011: Ballata dell'odio e dell'amore è il favorito

Il bellissimo film di Alex de La Iglesia se la dovrà vedere col drammatico Even the Rain, col claustrofobico Buried - Sepolto e con Pan negro.

Non è a esclusivo appannaggio degli USA la stagione dei grandi premi cinematografici. Nel Vecchio Continente si avvicina la data di consegna dei Goya, prestigiosi riconoscimenti spagnoli che verranno annunciati il 13 febbraio prossimo. Tra i favoriti della prossima edizione possiamo annoverare lo sconvolgente Ballata dell'odio e dell'amore di Alex De La Iglesia (quindici nomination), che ha incantato la passata Mostra del Cinema di Venezia conquistando ben due premi tra cui quello per la regia, l'outsider Pa negre (quattordici nomination) di Agustí Villaronga e l'atteso Even the Rain (tredici nomination), dramma metacinematografico che vede Gael Garcia Bernal nei panni di un regista impegnato a realizzare un film di denuncia sul massacro degli indios da parte dei conquistadores spagnoli. Il film, che verrà presentato al Festival di Berlino al via tra due settimane, è ancora in corsa per entrare nella cinquina di pellicole che si contenderanno l'Oscar per il miglior film in lingua non inglese.

Non manca di suscitare interesse il claustrofobico Buried - Sepolto di Rodrigo Cortes che ha conquistato dieci candidature, ma difficilmente il suo protagonista Ryan Reynolds potrà battere il superfavorito nella categoria 'miglior attore', lo straordinario Javier Bardem di Biutiful. Quattro autori si disputeranno il premio per il miglior regista esordiente: David Pinillos (Bon Appétit), Emilio Aragón (Pájaros de papel), Juana Macías (Planes para mañana) e Jonas Trueba (Todas las canciones hablan de mí).

Ecco la lista completa delle nomiantion dei Goya 2011:

Goya 2011: lista nomination


Goya 2011: Ballata dell'odio e dell'amore è il...
Privacy Policy