Monuments Men

2014, Azione

George Clooney sbarca in Normandia

Dopo tante pellicole impegnate, l'attore scriverà e dirigerà The Monuments Men, commedia ambientata alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Instancabile George Clooney! Mentre i critici lo indicano come uno dei possibili candidati agli Oscar per Le idi di marzo e Paradiso amaro, l'attore si prepara a scrivere, dirigere e interpretare un nuovo progetto intitolato The Monuments Men. Clooney ha co-firmato lo script col fedele socio Grant Heslov ispirandosi al libro di Robert M. Edsel The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves, and the Greatest Treasure Hunt in History. La storia è incentrata su un gruppo di esperti d'arte riuniti dal governo americano per rintracciare opere rubate dai Nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

"Sono molto eccitato all'idea di intraprendere un nuovo progetto" ha dichiarato la star. "Mi diverte l'idea di realizzare un film d'intrattenimento. Abbiamo a disposizione un budget consistente, non puoi fare un film piccolo in questo caso, si tratta dello sbarco in Normandia. Non sono contrario a fare film commerciali, ma non piace girare film commerciali che non sento vicini a me così se devo girarne uno cerco di trovare qualcosa che mi diverta e che abbia qualcosa da dire". Al momento non abbiamo notizie sul casting, ma The Monuments Men è già in fase di sviluppo presso la Sony. E noi non vediamo l'ora di saperne di più.

George Clooney sbarca in Normandia
Privacy Policy