Le idi di marzo

2011, Drammatico

3.9
Le idi di marzo (2011)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Stephen Meyers, responsabile della comunicazione giovane e idealista, viene assunto dal governatore Mike Morris, carismatico ma poco ortodosso candidato presidenziale. Nel corso della campagna il giovane toccherà con mano le bassezze, le menzogne e i trucchi della politica.



#GeorgeClooney con #Leididimarzo mostra come la corruzione e i compromessi siano connaturati all’attività politica
Perché ci piace
  • George Clooney, alla sua quarta prova dietro la macchina da presa, dimostra ancora una volta di essere un eccellente regista.
  • Il cast assai nutrito e di livello: oltre allo stesso Clooney, ci sono Ryan Gosling, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Evan Rachel Wood e Marisa Tomei. Tutti con performance di altissimo livello.
  • Alcuni duetti che vedono protagonisti in particolare Gosling, Hoffman e Giamatti sono davvero notevoli.
Cosa non va
  • Nonostante il gran cast e il ritmo serrato, un film incentrato sulla corruzione del mondo politico statunitense potrebbe non appassionare tutti i tipi di spettatori.

Le vostre recensioni