Funny Games

1997, Drammatico

Due remake da brivido per Naomi Watts?

L'attrice ha rivelato qualche anticipazione su due nuovi progetti: il remake di 'Funny Games' e quello de 'Gli Uccelli'.

In occasione della presentazione alla stampa americana di Eastern Promises, il film di David Cronenberg di cui è protagonista, Naomi Watts ha anche parlato di due futuri progetti cinematografici nei quali dovrebbe essere coinvolta come protagonista. La bella e talentuosa attrice australiana infatti ha appena concluso le riprese di Funny Games, il remake americano del film di Michael Haneke che è stato diretto dallo stesso regista tedesco, ed è in trattative per un ruolo da protagonista nel remake de Gli uccelli, di Alfred Hitchcock.

Secondo la Watts per il remake di Funny Games Haneke ha voluto ripetere le stesse identiche sequenze da lui girate nel '97: "Michael è un grande regista e ctredo che i suoi film saranno ricordati anche tra cento anni. E' una persona molto disciplinata ed essere diretta da lui è stata una grande esperienza. Il suo è uno stile e un modo di lavorare completamente diverso da quello di Cronenberg".

Per quanto riguarda il remake del film di Hitchcock invece, che nel '63 fu interpretato da Tippi Hedren, l'attrice ha rivelato che il progetto sta andando avanti, ma non ha avuto ancora la possibilità di leggere la sceneggiatura. "Ne stiamo parlando e spero che andrà tutto bene. Stanno ancora lavorando sullo script e vogliono essere sicuri che vada bene".
In Eastern Promises la Watts recita accanto a Vincent Cassel e Viggo Mortensen e l'attore di origine danese si è detto affascinato dal suo talento e dalla sua professionalità, ma soprattutto dal fatto che l'attrice è più concentrata sul suo lavoro e sulla recitazone che su questioni di look e di immagine.

Due remake da brivido per Naomi Watts?
Privacy Policy