Funny Games

1997, Drammatico

Haneke chiama Tim Roth

Roth, al momento sul set con Wong Kar-Wai, si è impegnato a partecipare al remake di Funny Games

Procede il reclutamento del cast di Funny Games, auto-remake in versione USA del thriller che il tedesco Michael Haneke firmò nel 1997. Per la nuova pellicola, le cui riprese dovrebbero iniziare già nel mese di settembre, Haneke ha chiamato a recitare, accanto a Naomi Watts, un attore altrettanto talentuoso, Tim Roth.

Roth avrà quindi appena il tempo di rifiatare una volta ultimato il film in cui è attualmente impegnato (assieme a Rachel Weisz, Natalie Portman, Jude Law e Norah Jones), My Blueberry Nights, che Wong Kar-Wai sta girando in queste settimane a New York.

In Funny Games, Roth sarà l'uomo la cui famiglia viene presa in ostaggio da due pericolosi psicopatici.

Haneke chiama Tim Roth
Privacy Policy