Passengers - Mistero ad alta quota

2008, Drammatico

Conigliette, serial killer e teenager per un weekend pieno di film

Il mondo dei giovani è protagonista di questo week-end ricchissimo di uscite con pellicole come The Millionaire, Stella e Io non ci casco. Tra i film in arrivo nelle sale dal 5 dicembre, tanto cinema indie italiano, risate con Jerry Calà e la coniglietta Anna Faris, costretti a trasferirisi altrove e brividi con Passengers e il quinto capitolo di Saw. In uscita anche Happy Go-Lucky di Mike Leigh e L'ospite inatteso di Thomas McCarthy.

C'è davvero l'imbarazzo della scelta per questo primo week-end cinematografico di dicembre, per il quale è prevista una pioggia di nuovi film nelle sale. L'universo dei ragazzi e degli adolescenti, in particolare, è protagonista con pellicole come Stella o The Millionaire, ma sarà anche un fine settimana ricco di cinema italiano indipendente, ma anche di disimpegno e brividi, con l'uscita dell'horror Saw V.
Il quinto capitolo del franchise horror incentrato sui sadici giochi dell'Enigmista, che ha debuttato con successo otto anni fa, è diretto da David Hackl e vede tra i suoi protagonisti Tobin Bell nel ruolo del perfido Jigsaw, insieme a Scott Patterson, Costas Mandylor, Betsy Russell e Julie Benz. Stavolta la storia è incentrata su un esperto forense, Mark Hoffman, che è l'unico erede dell'Enigmista e per difendere il suo segreto, si mette sulle tracce di coloro che potrebbero svelarlo. L'agente Strahm però, inizia a mettere insieme i tasselli del puzzle per risolvere il mistero e scoprire l'identità dell'assassino.
Ancora un enigma (ma molto meno sangue) al centro della storyline di Passengers - Mistero ad alta quota, diretto da Rodrigo García. In questo film Anne Hathaway interpreta Claire Summers, una giovane psicologa che aiuta sei persone a superare il trauma di un incidente aereo e con uno di loro, in particolare, stabilisce un rapporto speciale. Quando i sopravvissuti all'incidente iniziano a sparire misteriosamente, la dottoressa Summers inizia a sospettare che ci sia un complotto in atto, e cerca di scoprire la verità. Oltre fanno parte del cast del film Patrick Wilson, David Morse, Clea DuVall e Dianne Wiest.

Léora Barbara e Laetitia Guerard in un'immagine del film Stella
Come anticipato, ampio spazio all'universo giovanile con una rosa di pellicole che comprende anche alcune produzioni indipendenti italiane: Diari, ad esempio, è la storia di tre personaggi, che scopriranno di avere bisogno l'uno dell'altro: Leo, che ha sedici anni ed è convinta di vivere in un mondo perfetto, fino a quando il ritorno di suo padre, che non vedeva da dieci anni, fa crollare tutte le sue certezze; Michele, un professore in pensione che cerca una sua vecchia fiamma e Alì, che è dotato di un grande talento creativo e sogna di conquistare la più carina della scuola. Nel cast di questo film diretto da Attilio Azzola, figurano Roisin Grieco, Amine Slimane, Antonio Sommella e Manuel Ferreira.
Ancora una storia d'amicizia con il francese Stella, diretto da Sylvie Verheyde: è la storia di una ragazzina di undici anni, che nel 1977 vive in un quartiere operaio alle porte di Parigi. Quando sarà ammessa a frequentare un'esclusiva scuola parigina, Stella farà amicizia con Gladys, figlia di due intellettuali ebrei argentini, che la aiuterà a muovere i primi passi nel mondo reale. Tra gli interpreti di questa pellicola, oltre alle due protagoniste, Léora Barbara e Karole Rocher, figura anche Guillaume Depardieu, figlio di Gerard, prematuramente scomparso due mesi fa.
Si ritorna in Italia, ai giorni nostri, con Io non ci casco, pellicola diretta da Pasquale Falcone nella quale la stanza d'ospedale di un ragazzo che è entrato in coma irreversibile in seguito ad un incidente di moto, si trasforma in una sorta di confessionale che ospita le confessioni esistenziali degli amici che gli fanno visita. Falcone figura anche tra gli interpreti del film da lui diretto insieme a Ornella Muti, Antonio e Maurizio Casagrande, Rosaria De Cicco, Claudio Coccoluto, Alessandro Haber e Maria Grazia Cucinotta. Coccoluto è anche tra gli autori della colonna sonora insieme alla sorella della Cucinotta, Giovanna.
Ivo Micioni in una scena del film Stare fuori
In uscita domani anche il film Stare fuori, di Fabiomassimo Lozzi. E' la storia di Giulio, che da quando la sua Aurora è partita dalla Sicilia per andare a lavorare a Roma, non riesce a darsi pace, nonostante sia passato molto tempo dalla fine della loro storia d'amore. Il ragazzo decide quindi di partire per Roma e mettersi alla ricerca della donna della sua vita. Nella Capitale, Giulio sarà ospite di una coppia di amici di famiglia, tormentati dalla scomparsa di un figlio. Protagonisti del film di Lozzi, Ivo Micioni, Nausica Benedettini, Guia Jelo e addirittura Dagmar Lassander, rediviva icona-sexy delle commedie in salsa tricolore degli anni '70 e '80.
Anche nella storia del protagonista di The Millionaire, diretto da Danny Boyle (autore di Trainspotting e 28 giorni dopo), c'è un amore perduto, oltre a una vita vissuta per le strade. Il diciottenne Jamal Malik, vive nella baraccopoli di Bombay e gli manca solo una risposta per vincere venti milioni di rupie nell'edizione indiana del quiz "Chi vuol essere milionario?". Nonostante Jamal non abbia alcun interesse al denaro, viene arrestato perchè sospettato di imbrogliare, e alla polizia racconta la sua storia.

A proposito di fortuna, arriva nelle nostre sale, a partire da domani l'ultimo film di Mike Leigh interpretato da Sally Hawkins nel ruolo di Poppy, una maestra elementare londinese che ha il dono di avere un ottimismo contagioso e un pizzico di sana, spontanea follia grazie ai quali ha conquistato l'affetto di tutte le persone che la circondano, dal suo scorbutico insegnante di scuola guida, alle amiche più fidate con le quali trascorre le giornate. Fanno parte del cast de La felicità porta fortuna - Happy Go-Lucky, Eddie Marsan, Nonso Anozie, Samuel Roukin e Sarah Niles.

Anna Faris in una sequenza del film The House Bunny
Ancora un'effervescente protagonista femminile, per una pellicola molto diversa dal film di Leigh, e tutta all'insegna del disimpegno: ne La coniglietta di casa, la simpatica Anna Faris interpreta Shelly, una sexy playmate che dopo essere stata cacciata dalla lussuosa Playboy Mansion di Hugh Hefner non sa dove andare. Fortunatamente, sarà accolta dall'associazione universitaria femminile delle Zeta Alpha Zeta, che rischia di essere chiusa perchè le ragazze che ne fanno parte sono poco popolari, oltre che un po' imbranate e sgraziate. La spumeggiante Shelly però, riuscirà a sollevare le sorti dell'associazione e a trovare un'altra "famiglia". Oltre alla Faris, star del franchise Scary Movie, nel cast del film figurano Emma Stone, Kat Dennings, Katharine McPhee e due figli d'arte: Rumer Willis e Colin Hanks.
Jerry Calà e Tosca D'Aquino in un'immagine della commedia Torno a vivere da solo
Anche il povero Jerry Calà, come la coniglietta Faris, si vede costretto a cercare un'altra sistemazione: vent'anni dopo Vado a vivere da solo, Giagià, affermato agente immobiliare, scappa da sua moglie Francesca e dal resto della famiglia in cerca di un po' di evasione dallo stress quotidiano. Sfortunatamente la sua consorte ne approfitta per chiedergli la separazione e così Giacomo inizia un nuovo percorso di vita. Nel cast di Torno a vivere da solo, che è diretto dallo stesso Calà, figurano anche Eva Henger e sua figlia Mercedes, Paolo Villaggio, Enzo Iacchetti, Randi Ingerman, l'ex-star di Miami Vice, Don Johnson, la simpatica Tosca D'Aquino e Max Parodi.

Oltre a tanto disimpegno, sia a stellestrisce, che in versione tricolore, nelle nostre sale arrivano anche drammi come Racconto di Natale di Arnauld Desplechin, L'ospite inatteso è un film di Thomas McCarthy e Un attimo sospesi, diretto da Peter Marcias.
I protagonisti del film di Desplechin sono Henri e Elizabeth, due fratelli che erano stati concepiti dai loro genitori prchè aiutassero il loro fratello Joseph, colpito da una rara malattia genetica, con un trapianto di midollo. Nonostante questi tentativi però, i due erano risultati incompatibili - come del resto i loro genitori - e Joseph morì a soli sette anni, lasciando una ferita insanabile nei suoi familiari. Una volta adulti infatti, Elizabeth ed Henri vengono presto ai ferri corti. Nel cast di questo film figurano numerose star del cinema d'oltralpe, tra cui Mathieu Amalric, Catherine Deneuve e sua figlia Chiara Mastroianni, Melvil Poupaud, Anne Consigny, Emmanuelle Devos ed Hippolyte Girardot.

Danai Jekesai Gurira, Hiam Abbas e Richard Jenkins in una scena del film L'ospite inatteso
L'ospite inatteso invece è la storia di un anziano professore universitario, da poco rimasto vedovo, che al ritorno da un viaggio scopre che una giovane coppia di immigrati clandestini si è stabilita nel suo appartamento a causa di una truffa immobiliare. Dopo aver chiarito l'equivoco però, l'uomo propone ai due ragazzi di vivere con lui. Il cast del film di McCarthy, già autore di Station Agent, è formato da Hiam Abbass, Amir Arison e Richard Jenkins.
Chiudiamo infine la consueta panoramica dei film in uscita con il film di Peter Marcias, incentrato su cinque personaggi che in un momento qualsiasi della loro vita, si trovano ad affrontare eventi drammatici per l'umanità intera. Alla notizia del più feroce degli attentati infatti, seguono le allarmanti reazioni dei governanti di tutto il mondo e infine la minaccia di un vero e proprio conflitto bellico. Un attimo sospesi è interpretato da Paolo Bonacelli, Ana Caterina Morariu, Nino Frassica e Fiorenza Tessari.

Conigliette, serial killer e teenager per un...
Privacy Policy