28 giorni dopo

2002, Horror

3.2
28 giorni dopo (2002)
Genere
Horror, Thriller, Fantascienza, Azione
Durata
Regista
Uscita ITA

Un virus sfugge al controllo di un ente di ricerca britannico. Si tratta di un virus devastante e trasmittibile con una sola goccia di sangue, che trasporta gli infettati in uno stato di rabbia omicida. In 28 giorni il paese è sopraffatto e una manciata di sopravvissuti cerca di costruire un futuro, senza rendersi conto che il virus non è la loro unica minaccia...



#28GiorniDopo è un film di zombie anomalo, feroce, indimenticabile.
Perché ci piace
  • Danny Boyle reinventa lo zombie movie con uno stile frenetico, sporco e a tratti minimalista, firmando un ottimo film di genere a costi estremamente ridotti.
  • Le immagini di una Londra post-apocalittica di prima mattina rimangono indelebili a distanza di anni.
  • Cillian Murphy è un grandissimo nucleo umano al centro della carneficina.
Cosa non va
  • Sconsigliato agli stomaci deboli.

Le vostre recensioni