Avatar

2009, Fantascienza

Avatar, Sigourney Weaver: "C'è un buon motivo per realizzare 4 sequel"

La star ha avuto modo di leggere i copioni dei prossimi capitoli della saga e ha svelato di essere entusiasta del progetto.

James Cameron con Sigourney Weaver sul set di Avatar

Avatar ritornerà, come confermato dal regista James Cameron, sul grande schermo con quattro sequel, in arrivo nelle sale dal 2020 al 2025.
L'ambizioso progetto ha suscitato qualche perplessità tra i fan ma Sigourney Weaver, tra i protagonisti della saga, ha voluto rassicurare gli spettatori: "C'è una ragione davvero valida legata al motivo per cui ci saranno quattro sequel. Avendo riletto tutti i quattro script penso che siano assolutamente straordinari e valga la pena attendere".
La star ha quindi svelato come sarà impegnata sul set: "Amo il modo in cui li realizzeremo: in pratica gireremo in contemporanea il secondo e il terzo e sarà una scelta che funzionerà davvero bene. Molti degli aspetti più complicati sono stati affrontati nel primo, aprendo le porte di questo mondo e introducendo i personaggi e tutti gli altri dettagli. Credo che Jim si sia divertito molto ascrivere questi quattro film e sarà davvero eccitante portarli in vita".

Sigourney ha poi raccontato che i film affronteranno le tematiche dei problemi ambientali, dell'avarizia e di come le grandi multinazionali cercano di sfruttare le popolazioni indigene: "A questo punto di una lunga e soddisfacente carriera - non riesco a credere che siano passati 40 anni - sono davvero entusiasta di poter lavorare su queste quattro storie. Posso davvero apprezzare il lavoro compiute".
La star non ha però svelato in che modo ritornerà in scena il suo personaggio.

Le date previste per la distribuzione dei sequel sono 18 dicembre 2020, il 17 dicembre 2021, il 20 dicembre 2024 e il 19 dicembre 2025.

Avatar, Sigourney Weaver: "C'è un buon motivo per...
Avatar, Sigourney Weaver: "C'è un buon motivo per realizzare 4 sequel"
Avatar 2 sarà proiettato in 3D ma senza occhiali?
Privacy Policy