Ant-Man

2015, Azione

Ant-Man: arriva uno spinoff letterario

In arrivo un romanzo che racconterà la storia di Scott Lang e il suo tentativo di creare un futuro migliore per sé e per la figlia Cassie.

Quando si tratta di sequel, prequel e spinoff, Marvel e Disney non sono certo timide. Così, nella speranza che Ant-Man si riveli un successo come le altre pellicole targate Marvel, hanno messo in cantiere uno spinoff. Il prodotto in questione, però, non sarà un altro lungometraggio bensì un romanzo intitolato Natural Enemy.

Ant-Man: il San Diego Comic-Con concept art poster

Seguendo le orme di Avengers: Everybody Wants To Rule The World e Rocket Raccoon & Groot: Steal The Galaxy, il romanzo espanderà l'universo esplorato nel film di Peyton Reed. Il romanziere noir Jason Starr è stato ingaggiato per scrivere il libro che si concentrerà sulla figura di Scott Lang (Paul Rudd), ex detenuto e padre single che cerca di risollevare la propria esistenza in una nuova città insieme alla figlia adolescente Cassie.

"Se sei un fan di Ant-Man o cerchi una nuova storia che vedrà protagonista il personaggio più atteso del 2015, questo romanzo sarà un viaggio emozionante da un media all'altro" dichiara Marvel. Nel film, vedremo Lang reclutato da Michael Douglas/Hank Pym il quale gli affiderà un compito molto delicato. Natural Enemy arriverà in libreria il 3 giugno 2015, mentre il film uscirà nelle sale il 17 luglio.

Ant-Man: arriva uno spinoff letterario
Privacy Policy