Resident Evil: Extinction

2007, Azione

2.5
Resident Evil: Extinction (2007)
Genere
Azione, Horror
Durata
Regista
Uscita ITA

Il T-Virus ha spazzato via l'esistenza come noi la conosciamo. Alcuni superstiti di Raccoon City viaggiano in mezzi corazzati attraverso il deserto del Nevada, sperando di raggiungere l'Alaska semi-deserta, e quindi meno popolata anche di letali non-morti. A loro si unisce Alice, non ancora rassegnata ad abbandonare la sua battaglia contro la diabolica Umbrella Corporation...



#ResidentEvilExtinction è un passo in avanti, ma non abbastanza lungo.
Perché ci piace
  • La regia di Russell Mulcahy, abbinata al nuovo clima post-apocalittico, dà al film un'identità visiva di tutto rispetto.
  • Iain Glen è un cattivo godibilissimo.
  • Milla Jovovich continua a brillare nei panni di Alice.
Cosa non va
  • La mitologia sempre più intricata vanta qualche incongruenza.
  • Chi ha apprezzato i film precedenti potrebbe non gradire l'atmosfera prevalentemente diurna di questo episodio.

Le vostre recensioni