Resident Evil: Afterlife

2010, Azione

3.0
Resident Evil: Afterlife (2010)
Genere
Azione, Fantascienza, Horror, Thriller
Durata
Regista
Uscita ITA

In un mondo devastato da un'epidemia letale che trasforma i cadaveri in zombie, Alice prosegue il suo viaggio nella speranza di trovare altri sopravvissuti al morbo e guidarli verso la salvezza. La sua battaglia mortale con la Umbrella Corporation si riaccende, ma Alice riceve un inatteso aiuto da un vecchio amico, un nuovo leader che promette agli zombie la salvezza in un paradiso sito in California, a Los Angeles. Ma quando il gruppo di superstiti arriva nella metropoli scopre di essere stato attirato in una trappola mortale.



#ResidentEvilAfterlife ha poco da offrire a chi non è appassionato della saga.
Perché ci piace
  • Il ritorno di Paul W.S. Anderson in cabina di regia garantisce scene d'azione più che discrete.
  • L'aggiunta del 3D dà a questo capitolo un sapore diverso rispetto ai precedenti.
Cosa non va
  • La storyline comincia a girare a vuoto.
  • I personaggi secondari sono gestiti in modo carente.

Le vostre recensioni