Metti, una sera a cena

1969, Drammatico

3.2
Metti, una sera a cena (1969)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

In casa di Michele, scrittore inaridito, e di sua moglie Nina si ritrovano spesso, a parlare di molte cose, ma soprattutto d'amore, l'attore Max e la ricca e nubile Giovanna. Costei è innamorata di Michele, mentre Nina lo tradisce con Max. Per ravvivare il loro rapporto, che dà segni di stanchezza, e renderlo più eccitante, Max trova per Nina un amatore eccezionale e a pagamento, Ric, intellettuale ribelle. Si dà il caso, però, che il giovane contestatore si innamori di Nina, a cui si dichiara, scrive,telefona, finchè, disperato, tenta di uccidersi. La donna lo salva e decide di andare a vivere con lui. Ben presto la loro vita in comune naufraga sui soliti scogli, tanto che Ric va da Michele, per riconsegnarli la moglie. Lo scrittore, che non intende perdere Nina, trova una soluzione anche per Ric: ammetterlo nel clan, farlo sedere con gli altri allo stesso desco.

Le vostre recensioni