Florence

2016, Commedia

3.0
Florence (2016)
Genere
Commedia, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Florence Foster Jenkins, facoltosa ereditiera di New York, sogna di diventare una cantante lirica nonostante sia terribilmente stonata. Per quanto il marito si impegni con tutte le proprie forze per proteggerla dalla verità, le cose si fanno molto complicate quando Florence decide di esibirsi pubblicamente nella prestigiosa Carnegie Hall.



#Florence: opera buffa sul potere delle illusioni. Ritratto di signora con una strepitosa Meryl Streep.
Perché ci piace
  • Per la genuina compostezza con cui Meryl Streep riesce ancora una volta a sorprendere e a reinventarsi. Vi farà innamorare di lei anche nei panni della soprano stonata Florence Foster Jenkins.
  • La regia di Stephen Frears, che sceglie i toni del grottesco e del buffo per raccontare una storia vera.
  • L’omaggio ad una donna bambina che non ha mai smesso di farsi sconvolgere dalla vita.
  • Una scrittura brillante capace di restituire sfumature altrimenti irrappresentabili e di mescolare momenti di humour con altri di infinita tenerezza.
Cosa non va
  • Chi si aspetta un classico biopic potrebbe non apprezzare quella che si presenta invece, come breve incursione in un preciso momento della vita di Florence Foster Jenkins. Uno spaccato dal sapore agrodolce, quasi favolistico, che gli amanti dei racconto realistico non ameranno.

Le vostre recensioni