Dopo l'amore

2016, Drammatico

4.4
Dopo l'amore (2016)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Marie e Boris decidono di divorziare dopo quindici anni di relazione. Entrambi però non vogliono rinunciare alla casa in cui hanno fino a quel momento vissuto con le due figlie. Lei l'ha comprata, ma lui l'ha ristrutturata e arredata.



Con #DopolAmore #JoaquinLaFosse racconta la dissoluzione di un matrimonio con trasporto e lucida verità. Cast eccelso
Perché ci piace
  • Joachim LaFosse scava nei meandri dell'animo umano con una profondità tale da rendere il suo cinema necessario.
  • Il cinismo, la durezza, la verità e l'amore che trasudano dai dialoghi di Dentro l'amore ci danno la sensazione di vedere la quotidianità sul grande schermo come mai prima d'ora.
  • La regia è precisa, lucida, funzionale al racconto di un amore che sta finendo e al necessario grado di intimità.
  • Straordinari gli interpreti, Berenice Bejo dà vita a una donna decisa e fragile al tempo stesso, ma sono le debolezze impresse da Cedric Kahn al suo Boris a farci apprezzare l'attore francese ancor di più.
Cosa non va
  • Difficile trovare difetti a un film di tale portata. Il coinvolgimento emotivo è tale che non per tutti la visione sarà semplice.

Le vostre recensioni