Barry Lyndon

1975, Drammatico

4.8
Barry Lyndon (1975)
Genere
Drammatico, Storico
Durata
Regista
Uscita ITA

La storia dell'avventuriero Redmond Barry, ambientata nell'Inghilterra del Settecento. Un eroe ambiguo e traballante, spinto da una cieca ambizione all'interno di una società violenta e classista.



Con #BarryLyndon #StanleyKubrick rilegge il romanzo d’avventura di Thackeray firmando un capolavoro intramontabile
Perché ci piace
  • La capacità di rileggere il “secolo dei lumi” con straordinaria acutezza, portandone alla luce il feroce classismo e la sotterranea violenza.
  • La straniante immobilità di un racconto dai ritmi dilatati volto a smascherare le meschinità, le contraddizioni e i rituali ormai vacui di un mondo sull’orlo della decadenza.
  • Una strabiliante messa in scena ricca di suggestioni, dalla fotografia naturale di John Alcott alla sontuosa ricostruzione d’epoca e agli splendidi costumi di Milena Canonero.
  • La magnifica colonna sonora curata da Leonard Rosenman, perfetto contrappunto delle avventure di Redmond Barry.
Cosa non va
  • Chi non è abituato a ritmi narrativi più 'distesi' e contemplativi potrebbe riscontrare qualche difficoltà nella fruzione del film.

Le vostre recensioni