All Is Lost - Tutto è perduto

2013, Drammatico

3.9
All Is Lost - Tutto è perduto (2013)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Durante un viaggio nell'Oceano Indiano, un uomo si trova da solo in balia del mare e degli elementi, dopo che il suo yacht ha subito una collisione con un container abbandonato. Con l'equipaggiamento di navigazione e la radio fuori uso, l'uomo deve far conto solo su un sestante, delle mappe nautiche, e il suo intuito, per sopravvivere.



#AllIsLost è un'immersiva, spettacolare ed emozionante storia di sopravvivenza con un magnifico #RobertRedford
Perché ci piace
  • L'idea alla base del film, quella di "documentare" un realistico naufragio, cristallina, semplice e di valenza universale.
  • L'interpretazione di Robert Redford, generosa e formidabile.
  • La fattura tecnica su ogni fronte, regia, fotografia, montaggio, sonoro: tutto allo stato dell'arte.
  • La splendida colonna sonora minimalista del giovane talento Alex Ebert.
Cosa non va
  • Chi si aspetta un film d'avventura rimarrà spiazzato; si tratta di un survival movie allo stesso tempo realistico e contemplativo, con un protagonista senza nome che dice forse 3 parole in tutto il film.
  • Il finale aperto potrebbe lasciare l'amaro in bocca (ma per Chandor è chiaramente fondamentale).

Le vostre recensioni