X Factor 2020: Vergo tradito dal mashup impossibile tra Mango e Rosalía nel quarto Live

Vergo è stato una delle vittime del quarto Live di X Factor 2020: l'ardito mashup proposto, che affiancava Mango a Rosalía, non ha convinto nè i giudici nè il pubblico.

NOTIZIA di 20/11/2020

Vergo sembrava una delle grandi promesse di X Factor 2020 ma è crollato al quarto Live sotto i colpi di un mashup traditore e ardito che ha osato troppo, affiancando Mango a Rosalía.

Giuseppe Piscitello, famoso ormai come Vergo, il portinaio di via Casoretto, è stato, fin dalle audizioni, uno dei concorrenti più divisivi e contestati, sempre in bilico tra innato talento pop e dubbio gusto. Proprio come il suo singolo Bomba. Nel corso delle puntate si è trovato a interpretare con la stessa leggerezza Laura Pausini e Franco Battiato, ma la performance di ieri sera, fin dal suo annuncio, era parsa già troppo ambiziosa.

Un mashup coraggioso, che ha unito uno dei pezzi cult di Mango, Oro, e l'urban di Rosalía, per una performance che ha fatto discutere e che certamente non ha lasciato indifferenti: spinto dal suo giudice Mika, nel live di ieri sera Vergo si è esibito con una performance particolarissima.
I giudici però, con giudizi molto diversi tra loro, non hanno apprezzato particolarmente la scelta, il pubblico non l'ha però premiato, mandandolo al ballottaggio, che ha poi sancito la sua eliminazione.