X Factor 2020: i Melancholia stregano Manuel Agnelli e l'intero studio durante i Bootcamp (VIDEO)

I Melancholia avevano già ottenuto 4 sì durante la Audizioni ma il brano Alone presentato nella seconda puntata di Bootcamp ha letteralmente stregato Manuel Agnelli e non solo.

NOTIZIA di 16/10/2020

Se la seconda puntata di Bootcamp a X Factor 2020 avesse un solo vincitore, allora tutti concorderemmo sui Melancholia, band perugina che, dopo aver strappato 4 sì senza esitazioni ai giudici durante le Audizioni, conferma il proprio talento con Alone, altro inedito scelto per la seconda fase di selezioni.

La loro esibizione, accorata e potente, ha chiuso il Bootcamp dei Gruppi di Manuel Agnelli. I Melancholia hanno conquistato ancora grandi applausi dagli altri giudici seduti nel backstage insieme ad Alessandro Cattelan, ma la sorpresa è stata la reazione manifestata dagli altri concorrenti: pelle d'oca e ammirazione.
La scelta di Manuel è sembrata ovvia: "Penso che quello che fate sia molto difficile per questo programma, e in generale anche per questo Paese", gli ha detto, ma ha accettato la sfida dando loro una sedia. Lo switch ha eliminato i Vvendi.

Ora i Melancholia attendono la loro "Last Call" per i Live. La prossima settimana, infatti, ciascun team dovrà passare da 5 a 3 concorrenti e la band rivelazione di Perugia - formata da Benedetta, Filippo e Fabio - dovrà vedersela con i Little Pieces of Marmalade (che si sono esibiti col loro brano originale "Digital Cramps"), i Manitoba (col loro pezzo "La domenica"), che non hanno però convinto Agnelli fino in fondo, i Wime (con "Blun7 a Swishland", di Tha Supreme) e gli Yellow Monday (brano originale, "Fade Out").
X Factor 2020 va in onda ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno ed è sempre disponibile on demand.

Immagini concesse da SKY