Venezia 78: zero casi di persone positive al Covid durante i primi giorni del Festival

Secondo gli organizzatori ci sono stati zero casi di persone positive al Covid durante i primi giorni della 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

NOTIZIA di 03/09/2021

Secondo quanto riferito degli organizzatori di Venezia 78, nessuna delle persone testate finora si è rivelata positiva al Covid. Gli addetti alla sicurezza della Mostra del Cinema di Venezia hanno effettuato 676 tamponi durante le prime due serate del Festival e il risultato sembra essere molto confortante.

Nei suoi primi due giorni il Festival di Venezia è riuscito a evitare ogni sorta di contagio, nonostante il grande numero di persone presenti, anche se ovviamente la strada da percorrere è ancora lunga. I protocolli, almeno finora, stanno reggendo bene: tutti gli ospiti devono avere il Green Pass e sono tenuti a indossare le mascherine in ogni momento durante il Festival. Chi entra in Italia dall'estero, all'arrivo, deve dimostrare di avere un recente tampone negativo.

Per quanto riguarda l'attenzione della stampa e degli ospiti del Festival il tutto sembra essersi spostato dai protocolli Covid ai film in gara. Nei primi due giorni del Festival i giornalisti si sono potuti godere pellicole molto attese di maestri del cinema quali Paolo Sorrentino, Jane Campion, Pedro Almodovar, Denis Villeneuve e Pablo Larrain.

Questa mattina il fermento al festival è salito di un livello ulteriore, grazie alle prime proiezioni del reboot di Dune di Denis Villeneuve. Secondo alcune indiscrezioni è stato perfino avvistato un regista di fama mondiale in coda per la proiezione delle 8.15, un evento piuttosto raro e molto esplicativo.