Un giorno in pretura: stasera su Rai3 il caso di Soumaila Sacko

Un giorno in pretura torna stasera su Rai3, alle 00:35, con la nona puntata della nuova stagione, che si occuperà dell'assassinio di Soumaila Sacko.

NOTIZIA di 13/11/2021

Stasera su Rai3, alle 00:35, va in onda Un giorno in Pretura: al centro della nona puntata il caso di Soumaila Sacko, bracciante agricolo e sindacalista maliano, ucciso in Calabria nel 2018.

Soumaila Sacko era un giovane extracomunitario di 29 anni venuto dal Mali, dove aveva lasciato moglie e figli, per costruirsi un futuro migliore. Viveva nella Piana di Gioia Tauro, nella baraccopoli di San Ferdinando, nota alle cronache per le condizioni disumane, e per i continui incendi. Sacko era bracciante e sindacalista molto impegnato: è stato ucciso il 2 giugno del 2018, con un colpo di fucile alla testa, in un terreno vicino Rosarno, in località Tranquilla, dove si era recato con alcuni amici per prendere delle lamiere da una vecchia fornace abbandonata. Accusato di omicidio volontario è un agricoltore calabrese di 45 anni, Antonio Pontoriero.

Lo storico programma di Roberta Petrelluzzi, Tommi Liberti e Antonella Nafra è tornato con la nuova stagione nella solita collocazione del sabato in seconda serata.
La puntata odierna di Un giorno in pretura sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma gratuita RaiPlay, dove, all'interno della sezione dedicata al programma, sono consultabili anche le puntate delle passate stagioni.